Chi è Marta Donà, manager di Marco Mengoni e Francesca Michielin

Marta Donà opera da tanti anni nel campo della musica e oggi è la manager di Marco Mengoni e Francesca Michielin

Marta Donà è una delle personalità di spicco nel management italiano: da sempre appassionata dal mondo della cultura, della musica e dell’arte, è la manager di Marco Mengoni, Francesca Michielin, Alessandro Cattelan.

La Donà, nipote di Claudia Mori è laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di Verona e opera da diversi anni nel campo della musica. Ha iniziato a lavorare nel 2006 come addetta stampa, nel 2008 ha presentato alla 65a Mostra del Cinema di Venezia per la presentazione del film restaurato Yuppi Du di Adriano Celentano e nel 2009 è entrata a parte della squadra di Sony Music come press agent al fianco di artisti del calibro di Marco Mengoni, J-Ax, Giovanni Allevi e Giusy Ferreri.

Ha ricoperto così il ruolo di responsabile ufficio stampa degli artisti di X Factor per tre anni consecutivi, dal 2009 al 2011, fino a quando, nel marzo del 2012, intraprende la carriera da manager creando da zero l’azienda Latarma Management – anagramma del suo nome – di cui diventa Ceo.

La sua agenzia inoltre è stata premiata ai Best Events Awards 2019 nella categoria “Evento musicale” per l’organizzazione dell’Atlantico Fest di Mengoni ed ha ricevuto il secondo posto per il miglior utilizzo unexpected di uno spazio riguardo allo showcase di Mengoni sui binari della stazione di Milano Centrale il 28 novembre 2018.

Il team di cui si è circondata è formato da sole donne e gestisce grandi artisti del panorama musica italiano. Segue Marco Mengoni dall’inizio del suo percorso a X Factor, curandone tutti gli aspetti della comunicazione dell’artista. Nel 2018 anche il conduttore Alessandro Cattelan ha lasciato l’agenzia che lo ha portato al successo per passare sotto la guida di Marta Donà.

Nella sua scuderia ad oggi fanno parte Antonio Dikele Distefano, scrittore, giornalista e discografico italiano, e Francesca Michielin, reduce dal successo della 71° edizione del Festival di Sanremo in coppia con Fedez col brano Chiamami per nome.

Il nome di Marta Donà è balzato agli onori della cronaca per l’addio improvviso dei Måneskin, che dopo quattro anni di percorso condiviso hanno deciso di lasciare la loro manager storica. “Abbiamo trascorso 4 anni indimenticabili – ha scritto sui social – pieni di sogni da esaudire e di progetti realizzati. Io vi ho portato fino a qui. Da adesso in poi avete deciso di proseguire senza di me. Ho il cuore spezzato ma vi auguro il meglio dalla vita ragazzi”.

È mamma del piccolo Orlando, nato nel marzo del 2020, frutto dell’amore con il compagno Jacopo.

Marta Donà e Francesca Michielin

Marta Donà e Francesca Michielin

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Marta Donà, manager di Marco Mengoni e Francesca Michielin