Chi è Margot Robbie: carriera, vita privata e curiosità

Dagli esordi fino al suo ruolo di Harley Quinn in Suicide Squad, vi raccontiamo la storia fuori dal comune di Margot Robbie, candidata agli Oscar

Margot Robbie, classe 1990, nasce a Dalby, in Australia, ed è una celebre attrice e produttrice che ormai da qualche anno ha travolto Hollywood con il suo talento e la dedizione al duro lavoro. Impossibile dimenticarla nel ruolo della esplosiva bionda sexy in The Wolf of Wall Street, o nei panni dell’iconica Harley Quinn di Suicide Squad che ha fatto impazzire i millennials (e fa ancora tendenza). Non è dunque una sorpresa che la star sia candidata agli Oscar 2018 con Tonya, il film che ha prodotto e in cui ha recitato nei panni della controversa pattinatrice americana Tonya Harding.

La carriera di Margot ha avuto inizio nel 2008, quando è stata reclutata per il ruolo di Donna Freedman nella serie australiana Neighbours, iniziata nel lontano 1985. Nel 2008 Margot è sbarcata in America con tanti sogni in tasca (e pochi dollari), e dopo una serie di rifiuti è stata reclutata da Martin Scorsese per il ruolo di Naomi Lapaglia, la splendida bionda che ha affiancato Leonardo DiCaprio nelle avventure dell’indimenticabile The Wolf of Wall Street. Da allora, la sua carriera è stata in costante ascesa. Tra i suoi film ricordiamo anche The Legend of Tarzan e Suite Francese, dove ha conosciuto il suo attuale marito Tom Ackerley. La sua passione per il cinema va oltre la recitazione e punta a dare spazio alle storie profonde e autentiche, dove le donne giocano un ruolo fondamentale. Per questo, nel 2014 la Robbie ha fondato la sua casa di produzione, la Lucky Chap Entertainment.

Margot Robbie è infatti una fervente femminista che si batte per i diritti di tutte e, soprattutto, per un’immagine cinematografica della donna che sia più realistica e vivida. Per lei, il nudo non dev’essere uno strumento di vendita appositamente piazzato sulla pellicola, ma un elemento artistico con un significato e un contesto preciso: ecco perché Margot ha rifiutato a più riprese l’offerta di posare in déshabillé per Playboy e altre riviste.

Pur consapevole della sua bellezza sconvolgente, Margot Robbie mantiene un’allure da ragazza della porta accanto che fa impazzire gli americani e riempie d’orgoglio l’Australia intera. Nonostante il suo patrimonio cresca a vista d’occhio, infatti, solo di recente la star si è trasferita in una casa di proprietà, a seguito delle nozze con l’uomo della sua vita nel 2016. Prima dell’anno scorso, Margot ha sempre preferito convivere con amici o colleghi per mantenersi, a detta sua, con i piedi per terra e non dimenticare com’era la vita prima della popolarità.

Tra le sue passioni più grandi ci sono il surf, le motociclette e il fai-da-te, anche di tatuaggi. Uno dei suoi punti forti? Il suo spiccato senso dell’umorismo: la star ricorda spesso, con un sorriso grande, di quella volta in cui ha scambiato il Principe Harry per Ed Sheeran. Per non parlare della sportività con cui ha affrontato i bizzarri regali del Joker, Jared Leto, sul set di Suicide Squad, dove il frontman dei Thirthy Seconds to Mars le ha fatto dono di un ratto (vivo), per concretizzare l’amore un po’ pazzo dei personaggi che interpretavano.

Margot Robbie

Margot Robbie

Chi è Margot Robbie: carriera, vita privata e curiosità