Justin Bieber, la moglie Hailey è stata operata al cuore dopo l’ictus

La moglie di Justin Bieber, la modella Hailey, è stata operata al cuore dopo aver accusato il mese scorso di "sintomi simili a un ictus"

Poco più di un mese fa, Hailey Bieber ha annunciato su Instagram di essere stata ricoverata per sintomi simili a un ictus. La corsa in ospedale, il sostegno del marito – Justin Bieber – l’incredibile spavento, la preoccupazione. Ora è ritornata a parlare del problema di salute che ha avuto, raccontando di essersi sottoposta a una procedura, un’operazione al cuore, per risolvere il problema che le ha causato l’ictus: è andato tutto per il meglio.

Hailey Baldwin-Bieber è stata operata al cuore

Hailey Baldwin-Bieber – nipote dell’attore Alec Baldwin – ha deciso di aprirsi con i suoi fan, affrontando ampiamente quanto le è accaduto su YouTube. Il mese scorso, infatti, è stata portata d’urgenza in ospedale a Palm Springs, per aver manifestato sintomi simili a un ictus. Dopo un controllo, i medici hanno ufficializzato quanto accaduto: un coagulo di sangue è arrivato al cervello e ha causato un attacco ischemico transitorio.

Sul momento, i dottori non hanno compreso come il coagulo di sangue sia arrivato fin lì, ma Hailey si è sottoposta a test ed esami più approfonditi per cercare di comprendere la causa. Recandosi all’UCLA, i controlli hanno dato una panoramica del suo problema: un lembo tra le camere destra e sinistra del cuore, che solitamente si chiude da solo alla nascita. Per risolvere il problema, Hailey si è sottoposta all’operazione al cuore, dicendosi grata di aver trovato la causa del problema: i medici hanno eseguito la procedura ed è andato tutto per il meglio.

Il racconto della corsa in ospedale

Hailey e Justin stavano facendo colazione insieme quando la modella si è sentita male. “Giovedì mattina ero seduta a fare colazione con mio marito quando ho iniziato ad avere sintomi simili all’ictus e sono stata portata in ospedale. Hanno scoperto che avevo subito un piccolissimo coagulo di sangue al cervello che ha causato una piccola mancanza di ossigeno, ma il mio corpo lo ha superato da solo e mi sono ripresa completamente in poche ore. Anche se questo è stato sicuramente uno dei momenti più spaventosi che abbia mai passato, ora sono a casa e sto bene, e sono molto grata a tutti i fantastici dottori e infermieri che si sono presi cura di me”.

Il sostegno di Justin Bieber

Justin Bieber sarebbe rimasto terrorizzato da quanto avvenuto alla moglie. Un insider, infatti, ha rivelato che il cantante ha inviato numerosi messaggi ai suoi amici per chiedere di pregare per lei, ma non solo. Ha continuato a ripetere di non poterla perdere e voleva i trattamenti medici migliori.

Ai suoi fan, durante un concerto, ha detto: “Sapete, è piuttosto incredibile il modo in cui la vita improvvisamente ti sferra dei colpi. Non possiamo controllare molto. Probabilmente, avrete visto la news su mia moglie. Ora sta bene, è forte. Ma è stato spaventoso sapete? Davvero tanto spaventoso. Ma so con certezza che Dio la tiene nel palmo della sua mano ed è un bene”. Tutto si è risolto per il meglio e l’operazione è andata bene: quei momenti sono solo un brutto ricordo.

Justin Bieber Hailey operata cuore

Justin Bieber e la moglie Hailey Baldwin-Bieber