Ha fatto “La mummia”, oggi a 53 anni ritorna al successo così

È stato il protagonista della trilogia "La mummia", oggi ha commosso col suo nuovo film, "The Whale", dove appare trasformato e ingrassato

All’inizio degli anni Duemila aveva affascinato e divertito il mondo interpretando Rick O’Connell, nella trilogia colossal, La mummia. Dopo quasi un decennio lo ritroviamo finalmente protagonista di un nuovo film, The Whale, che ha commosso il pubblico.

Brendan Fraser, quanti anni ha

Classe 1968, stiamo parlando di Brendan Fraser, uno dei volti più amati della Disney grazie a George re della giungla…?  del 1997, per poi diventare una star di fama internazionale coi tre film de La mummia con Rachel Weisz. Dopo un decennio di progetti minori, Fraser ha emozionato il pubblico del London Film Festival col suo ultimo lavoro The Whale dove interpreta un professore universitario di oltre 250 chili oramai recluso in casa.

L’attore non è riuscito a trattenere le lacrime sul palco di fronte alla standing ovation del pubblico, durata almeno 5 minuti, per il ruolo drammatico da lui interpretato, per il quale tra l’altro ha dovuto aumentare diversi chili cambiando profondamente il suo aspetto, specialmente se lo si paragona al prestante avventuriero Rick della Mummia.

Brendan Frazer Rachel Weisz
Fonte: Getty Images
Brendan Fraser e Rachel Weisz ne “La mummia”

Brendan Frazer, 250 chili per il film The Whale

The Whale racconta di Charlie, un professore obeso di 250 chili, costretto su una sedia a rotelle e a tenere le proprie lezioni esclusivamente online con la telecamera sempre spenta. L’uomo ha praticamente perso ogni contatto con la realtà esterna. L’unica eccezione è Liz, amica infermiera che gli tiene compagnia e lo aiuta con le poche medicazioni che accetta. Dopo un grave malore e una diagnosi che suggerisce quanto poco gli resta, decide di riallacciare i rapporti con Ellie, la figlia adolescente che non vede da moltissimi anni. L’incursione di Thomas, giovane membro della chiesa New Life, e la ritrovata presenza della figlia nella sua vita saranno l’occasione per scavare nei suoi ricordi e nei traumi.

Cosa è successo a Brandan Fraser

Come suggerisce il Daily Mail, la trama del film sembra una metafora della vita di Brendan Fraser che dopo aver toccato il suo momento di gloria quando era un attore di blockbuster, famosissimo in tutto il mondo, è quasi sparito dalle scene, trovandosi a lottare con problemi di peso.

Quattro anni fa l’attore spiegò i motivi che hanno segnato il declino della sua carriera, rivelando di essere stato vittima di abusi sessuali a Hollywood. Così è passato dalle stelle alle stalle. Tra la fine degli anni Novanta e l’inizio dei Duemila, era ovunque e ha recitato con Harrison Ford e Michael Caine, poi è improvvisamente sparito o quasi, ritrovandosi a fare solo lavori di minore importanza.

Anche nella vita privata, Fraser si è scontrato con grandi delusioni. Nel 2008 ha divorziato dalla moglie, l’attrice Afton Smith, con la quale ha avuto tre figli. A causa dei suoi problemi economici, nel 2013 Brendan ha chiesto al Tribunale di poter ridurre gli alimenti da passare alla sua ex, che ammontavano a 87mila euro al mese.

La morte della madre di Fraser, Carol, per cancro nel 2016 è stata un altro duro colpo. I fan erano molto preoccupati per lui e hanno organizzato una petizione per aiutarlo. L’attore oggi sembra aver superato il momento di crisi profonda e The Whale potrebbe essere il film del riscatto.