Domenica In, Eva Grimaldi e Imma Battaglia: “La felicità è stare insieme”

Eva Grimaldi e Imma Battaglia festeggiano i primi due anni di matrimonio con Mara Venier

Hanno commosso l’Italia con la loro storia d’amore travolgente. Eva Grimaldi e Imma Battaglia tornano a Domenica In per raccontare questi primi due anni di matrimonio. Scelto il profilo migliore per la telecamera, si sono accomodate davanti a Mara Venier per una lunga e ricca intervista.

Il loro amore inizia quasi per caso e con un incontro che non faceva prevedere l’inizio di una storia d’amore. È Eva a rivelare quel particolare inedito del loro primo incrocio di sguardi: “Quando ero sposata, dopo due anni di matrimonio, sono andata al gay village e ho notato subito la sua bellezza. Dopo è successa una cosa strana, mentre mio marito mi accarezzava io pensavo a Imma”.

Il corteggiamento più serrato è stato quello di Eva Grimaldi, che ha provato a conquistare sua moglie in ogni modo: “Sono stata io a chiedere il primo bacio, perché lei non si faceva avanti”. L’amore continua da molti anni con la benedizione della famiglia e della madre di Imma, che ama profondamente la moglie di sua figlia”.

La scelta del matrimonio non è stata casuale: “Sono una femminista, non mi interessa il matrimonio. Ho preso questa decisione per dare un segnale, perché era un periodo particolare e con attacchi continui. Voglio stare con lei tutta la vita e l’ho sposata perché la amo”.

Un amore accettato da tutti, quello di Eva e Imma, che è stato trainato dalla nipote Francesca che è stata la prima a sapere della loro storia: “Siamo fortunate, abbiamo due famiglie meravigliose. I nipoti sono i figli che non abbiamo avuto”. Non sono mancati, infatti, i messaggi dei loro familiari e in particolare quello di Francesca, che ha ricordato il momento in cui Eva aveva deciso di aprire il suo cuore e raccontarle quello che le stava succedendo.

La massima felicità raggiunta è stata ottenuta con grande fatica e dopo una serie di battaglie che Imma continua a condurre per i diritti civili di tutti: “Sono tanti anni che lotto perché l’omosessualità sia considerata normale. Devo confessarti che la mia vita è cambiata da quando c’è Eva. La felicità è stare con lei. La mia vita senza di lei non potrebbe esistere”.

Le fa eco sua moglie Eva: “Non potrei vivere senza Imma. Lei è il mio punto di riferimento. Mi è stata mandata da mia madre che mi protegge dall’alto”. L’attrice non riesce a trattenere le lacrime quando Mara Venier ricorda sua madre, scomparsa da qualche anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Eva Grimaldi e Imma Battaglia: “La felicità è stare i...