Carlo Conti, slittano i David di Donatello: quando andranno in onda

Carlo Conti sarà di nuovo al timone della cerimonia di premiazione dei "David di Donatello": quando andrà in onda

Per Carlo Conti è un anno ricco di sfide e nuovi progetti: anche per l’edizione 2021 il conduttore è stato confermato al timone della cerimonia di premiazione dei David di Donatello. La sessantaseiesima edizione, che doveva svolgersi il 7 aprile, sarà posticipata all’11 maggio.

Anche quest’anno la cerimonia, come annunciato, sarà condotta dal noto presentatore e andrà in onda su Rai 1 in prima serata. Le candidature saranno rese note il 26 marzo, ma nel frattempo la macchina organizzativa si è già messa in movimento.

La serata di premiazione ha l’obiettivo di rappresentare la ripartenza di un settore come quello del cinema  fortemente colpito dall’emergenza Covid. Com’è noto infatti da mesi le sale sono chiuse e per questa ragione ai David di Donatello 2021 saranno candidati tutti i film italiani la cui uscita, prevista negli ultimi dodici mesi e poi saltata nei cinema, è avvenuta nelle varie piattaforme streaming e on demand.

La strategia è chiara: premiare tutti coloro che nonostante la pandemia non si sono fermati, e che hanno diffuso, con metodi alternativi, le loro pellicole. Saranno infatti 22 le cinquine valutate dalla Giuria del Festival.

Nel 2020, ancora in piena emergenza sanitaria, la cerimonia fu condotta egregiamente da Carlo Conti, che consegnò virtualmente i premi in collegamento video. Conti ha dovuto rivoluzionare la serata e trovare un modo per rendere speciale un’edizione segnata dalla pandemia e dalla crisi del mondo dello spettacolo.

Una sfida complessa, senza ospiti, senza red carpet e senza i luccichii e il glamour che l’avevano sempre contraddistinto: “Un’edizione di certo particolare, ma che è importantissimo fare”, aveva affermato il conduttore durante la kermesse.

Per la serata di quest’anno Conti ha le idee chiare: l’intenzione è proporre un vero e proprio show, con qualche novità rispetto alla scorsa edizione: “Spero che qualche protagonista possa venire ospite in studio“,  ha confessato il conduttore.

In attesa di rivederlo alla conduzione dei David di Donatello, Carlo Conti ha già in programma tanti progetti: l’ultimo è Tocca a Te, il suo nuovo show che andrà in onda su RaiPlay: un programma rivolto a tutti gli italiani dai 18 anni in su, che vogliono mostrare i loro talenti e far scoprire al grande pubblico le loro abilità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carlo Conti, slittano i David di Donatello: quando andranno in onda