Gasatore d’acqua: come funziona e cose da sapere prima di comprarlo

Acqua frizzante in ogni momento della giornata con la minima spesa: questo è quello che possiamo ottenere dal gasatore d'acqua. Ma comprarlo conviene davvero?

Acquistare un gasatore d’acqua sì o no? Questo è il dilemma! Certo, l’idea di avere sempre l’acqua frizzante a portata di mano, ed evitare di caricare e scaricare continuamente casse d’acqua, è più allettante che mai. A questa si aggiunge anche il fatto di poter salvare lo spazio in casa occupato dalle ingombranti bottiglie e di evitare un notevole consumo della plastica. Ma comprarlo conviene davvero?

I dubbi sui gasatori d’acqua in commercio, però, sono ancora tantissimi, a partire dal funzionamento dello strumento stesso, passando poi per i costi di ricarica e per l’utilizzo delle bottiglie di vetro. Per questo abbiamo pensato di scrivere una breve guida per riassumere tutte le cose da sapere prima di acquistare il gasatore d’acqua. Scopriamole insieme.

Offerta
Gasatore D'Acqua Frizzante
L'elettrodomestico che ti permette di avere l'acqua frizzante sempre a disposizione

Cos’è un gasatore d’acqua e come funziona

Il gasatore acqua, conosciuto anche saturatore o carbonatore, è uno strumento in grado di trasformare in maniera molto semplice e rapida l’acqua del rubinetto. Questi piccoli elettrodomestici funzionano senza spina e ci permettono di gasare l’acqua in ogni momento della giornata.

Gasatore d'acqua Sodastream
Gasatore d'acqua con ricarica e bottiglia di vetro

Gasatore d’acqua: pro

I vantaggi di acquistare un gasatore d’acqua sono tantissimi. Intanto, come abbiamo anticipato, questo piccolo elettrodomestico ci permette di creare acqua frizzante in ogni momento della giornata e di risparmiare sull’acquisto delle casse d’acqua. È inoltre ecologico perché ci consente di ridurre in maniera importante l’utilizzo della plastica. È poi semplicissimo da usare e può essere maneggiato anche dai più piccoli.

Gasatore d’acqua: contro

Oltre ai vantaggi, però, dobbiamo considerare altre cose prima dell’acquisto del gasatore d’acqua. Nonostante infatti le ridotte dimensioni, dobbiamo comunque tenere in considerazione lo spazio che questo elettrodomestico andrà ad occupare. Inoltre dobbiamo sempre avere delle ricariche di gas per non rischiare di restare senza acqua frizzante. E, ancora, le bottiglie di vetro non sono usa e getta e quindi vanno sempre lavate.

Offerta
Ricarica gasatore d'acqua più bottiglia di vetro
SodaStream Ricarica Gas CO2 + Bottiglia in vetro in offerta

Cose da sapere prima di acquistare un gasatore d’acqua

Ora che abbiamo visto come funzionano e quali sono i pro e contro dei gasatori d’acqua, cerchiamo di rispondere ad alcune delle domande più comuni poste prima dell’acquisto come ad esempio: quanto dura una ricarica o quanto costa.

  • La bombola di ricarica viene sempre fornita insieme al gasatore d’acqua, ma è consigliabile acquistarne sempre una di scorta.
  • Il cilindro di CO2 da 425 grammi permette di gasare dai 60 ai 100 litri d’acqua e ha un costo di vendita consigliato di €12.99.
  • La durata della ricarica è variabile in base alla temperatura dell’acqua, più questa è fredda, meno gas si consuma, e dalle diverse intensità scelte per gasare l’acqua.
  • Non è possibile rendere frizzanti altri liquidi diversi dall’acqua.
  • È sempre possibile scegliere l’intensità dell’acqua gasata per ottenere un gusto più o meno frizzante
Gasatore d'acqua in offerta
Sodastream Gasatore D'Acqua in versione bianca con due bottiglie

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gasatore d’acqua: come funziona e cose da sapere prima di compra...