Cosa fare se lui vi fa sentire a disagio a letto

Lui vi fa sentire a disagio a letto? Ecco cosa fare per ritrovare l'intimità e vivere il sesso senza più tabù

Uno sguardo particolare oppure un’espressione perplessa e ci sentiamo immediatamente insicure e in imbarazzo: cosa fare se lui ci fa sentire a disagio a letto?

La bontà di una relazione si misura non solo nella vita quotidiana, ma anche – e soprattutto – nella sfera intima. L’intimità è qualcosa che scopriamo a poco a poco, sia da soli che con il partner e che decidiamo di esplorare. Per questo motivo è fondamentale che con l’altra persona ci sia una buona intesa sotto le lenzuola, in modo da poter intraprendere questo meraviglioso viaggio insieme.

Cosa accade se le cose non vanno così? A volte può succedere che ci sentiamo a disagio di fronte al partner e questo causa anche una forte inibizione nella sfera sessuale. Con il tempo questo problema può diventare sempre più grande, causando frustrazione e rabbia e mettendo a rischio la relazione.

Per questo è importante correre ai ripari e cercare di cogliere il nocciolo della questione. Prima di tutto è importante farsi una domanda: cosa vi fa sentire a disagio? Datevi una risposta sincera e partite da lì per cercare di risolvere la questione.

I motivi per cui ci sentiamo a disagio sotto le lenzuola sono tanti. A volte a farci “vergognare” sono dei difetti fisici, quindi una scarsa autostima e sicurezza. Qualche rotolino di grasso o una pancia poco tonica ci fanno sentire indifese di fronte al partner e abbiamo paura di essere giudicate. Il quesito da porsi è: lui lo fa davvero? Se l’altra persona è fortemente critica nei nostri confronti e spesso nell’intimità ci fa delle battute sulla nostra forma fisica è importante parlarne. Spiegategli cosa provate e come le sue parole vi inibiscono e vi fanno soffrire, solo in questo modo riuscirete a chiarire la situazione e a ritrovare l’armonia perduta.

A volte invece tutto si nasconde semplicemente nella nostra testa. Magari lui non ha mai detto niente, ma uno sguardo ci ha fatto pensare che stesse criticando il nostro aspetto oppure il modo in cui ci approcciamo. Anche in questo caso la cura è il dialogo. Parlando, confrontandosi, si potrà arrivare ad un punto di incontro e allontanare il disagio dalla camera da letto, per vivere con serenità l’amore per il partner.

Cosa fare se lui vi fa sentire a disagio a letto