Seppie in zimino

Le seppie in zimino sono una specialità della cucina genovese e ligure.

Le seppie in zimino sono un secondo piatto estivo, da gustare con dei crostini o delle fette di pane tostato.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 1 kg di seppioline, pulite
  • 500 g di polpa di pomodoro
  • 800 g di bietole ben lavate e tritate grossolanamente
  • 2 gambi di sedano ben lavati
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione
Tritate il sedano assieme alla cipolla e fateli appassire in una casseruola con 5 cucchiai di olio di oliva senza mai smettere di mescolare. Aggiungete le seppie e quando si sono ben rosolate da ogni parte, aggiungete la polpa di pomodoro, salate e pepate. Fate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti, unite le bietole, date una bella mescolata, aggiustate il sale e fate cuocere per almeno mezz’ora aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua calda. Al momento di servire, cospargete di prezzemolo tritato.

Fonte:

Seppie in zimino