Sei rimasta amica del tuo ex? Sei una potenziale psicopatica

Con un ex partner si può rimanere amici? Secondo alcuni esperti accettano di restare amici solo gli psicopatici ed i narcisisti

Se con il vostro ex partner avete deciso di rimanere amici allora vuol dire che non state bene con il vostro cervello. Chi lo dice? Uno studio scientifico realizzato di recente che è giunto a questa affermazione sostenendo che addirittura si potrebbe essere dei veri e propri psicopatici. Quando finisce una storia si creano sempre due diverse posizioni: da una parte c’è chi decide, a volte anche senza problemi, di restare amico del proprio ex fidanzato, dall’altra chi, invece, decide che è il caso di cancellarlo del tutto. Via le foto, via il numero di telefono dal cellulare, via anche da Facebook.

Adesso spunta un’interessante quanto scioccante ricerca messa a punto da alcuni esperti dell’Oakland University. A quanto pare è emerso dopo un approfondito studio che uomini e donne che stabiliscono di rimanere amici dell’ ex partner sono delle persone dalla personalità definita a chiare lettere: enigmatica ed anche complessa. Ma per quale motivo determinati individui non intendono in alcun modo tagliare questo legame? I motivi, sempre secondo i ricercatori dell’Oakland University potrebbero essere davvero numerosi e sorprendenti.

Si è giunti ad affermare che rimanere amici con l’ex partner diventerebbe una sorta di scudo per chi non vuole soffrire fino in fondo l’abbandono. Una difesa soprattutto per chi non è in grado di accettare la fine di una storia che viene accostata quasi ad una sorta di fallimento della propria vita. Vi sono alcune persone che sentono ancora forte il desiderio di dominare l’altro e dunque sentono il bisogno di non perdere in alcun modo il controllo sulle sue scelte e sui suoi pensieri. È pur vero che si può in rari casi, anche diventare migliori amici.

Anche il critico Tony Ferretti ha dato la sua opinione su questo punto sostenendo che coloro che decidono di rimanere amici del proprio ex partner sono soprattutto i narcisisti. Il motivo sarebbe da imputare al fatto che tali persone odiano fallire, non intendono perdere ed avvertono la necessità di custodire l’amicizia. E così il narcisista rifiutato soffre oltremodo: si dice che difficilmente riesca a guarire dopo un addio. In generale c’è da dire che gli psicopatici vivono le loro relazioni pensando a ciò che gli potrà venire utile e restano amici con i loro ex per un fatto puramente materiale.

Sei rimasta amica del tuo ex? Sei una potenziale psicopatica