A volte è necessario perdersi per poi ritrovarsi

Allontanarsi dalla realtà per poi tornare alla vita, più forti di prima

Le storie più belle che conosciamo, quelle incredibili, sono fatte di ostacoli, a volte apparentemente insormontabili, che poi portano alla felicità.

Non è un caso che nelle favole, prima del lieto fine ci sia sempre un drago o un mago cattivo da sconfiggere. Questo leitmotiv, si ripete anche nelle nostre vite: a volte dobbiamo semplicemente perderci per ritrovarci.

Le dipendenze, gli eccessi, la volontà a tutti i costi di riempire i vuoti assordanti del cuore e dell’anima, lo stress e l’ansia, ci portano allo smarrimento.
Perdersi, non deve spaventare: questa sensazione di allontanamento dalla realtà che conoscevamo, a volte è necessaria per ritrovare il nostro modo di vivere.

Ci vuole coraggio per accettare questa condizione e per ritrovarsi dopo un periodo disorientante. Ci sono persone che, nell’intero corso della vita, non hanno mai messo in discussione nulla, non si sono mai perse.
La maggior parte di questi individui si accontenta di esistere, senza vivere la vita a pieno.

E poi ci sono quelle donne forti e apparentemente incomprese, che seguono sentieri tortuosi, incroci, vicoli e tragitti: vagano per autentici labirinti fino a trovare la felicità.
Ma nessun labirinto è retto, solo perdendosi all’interno di questo, si può trovare la via di uscita. I cambiamenti spaventano, è vero, ma creano nuove opportunità, ancora più belle e grandiose, se colte al momento giusto.

Solo perdendoci, troveremo il nostro equilibrio.

Quando si vive un cambiamento importante, questo può allontanarci, anche momentaneamente, dalla nostra vera identità, ci ritroviamo a ignorare o a non comprendere il nostro io interiore, lo mettiamo in discussione.
La verità è che, possiamo imporci regole, obiettivi e valori, ma arriva un giorno in cui, inevitabilmente, queste dimensioni si sgretolano, poco a poco.

Se il mondo che conosciamo a un certo punto cambia e si trasforma, è inevitabile perdersi.
Occorre accettare questo senso di smarrimento e affrontarlo, per ritornare al mondo più forti e coraggiose di prima.

Se arriverete a perdervi, è perché in quel momento avrete bisogno di farlo. Accettare questa condizione, vuol dire dare priorità a voi stesse, prendere del tempo per ritrovare la strada che avete smarrito e ritornare alla vita con più forza e sicurezza di prima.

A volte è necessario perdersi per poi ritrovarsi