Legami karmici: quando l’amore è destinato ad incontrarsi

Il legame karmico non si può spiegare, esso si forma tra le anime che si sono già incontrate nelle vite precedenti

Qualsiasi sia stata la relazione avuta tra due persone in un passato trascendentale, se due anime sono unite, il destino le farà incontrare nuovamente.

Una cosa è certa, quando questo individuo compare nella nostra vita, occorre risolvere il karma o comunque imparare dalla lezione di vita precedente.

È difficile spiegare come ci si può rendere conto se quell’anima, ha già fatto parte della nostra vita. In realtà è lo sguardo e la sensazione di familiarità che proviamo al primo incontro a mandarci il segnale.

Lo sguardo, consente di attivare inconsciamente il bagaglio di esperienze condivise che proviamo al momento dell’incontro. Basta poco per sentire dentro di noi la sensazione di un ricongiungimento.

Questo accade perché se due anime sono destinate a stare insieme, l’interruzione, a causa del passaggio da una vita all’altra, è solo momentanea.

Quando s’incontra quell’anima, che una volta aveva fatto parte della nostra vita, il tutto assume sfaccettature inaspettate. Questo incontro è più simile a uno scontro: un uragano al quale non ci può opporre in alcun modo.

L’incontro è ineluttabile e fa parte del proprio percorso esistenziale: se quella persona ha fatto parte della nostra vita, in qualsiasi modo, la rincontreremo. E se da una parte, questo può essere confortante, nel caso dei grandi amori, non possiamo dire lo stesso per quegli incontri che ci hanno ferite e spezzato il cuore.

Le relazioni karmiche infatti, possono essere negative o positive, rigeneranti o degeneranti. Qualsiasi sia lo tsunami che ci prepariamo ad affrontare una cosa è certa, tutto questo è inevitabile per il nostro percorso evolutivo.

Opporsi non servirà, questo legame va contro ogni forza di volontà: mangia la nostra vita, la travolge, la controlla e la gestisce. Tutto quello che possiamo fare è prendere consapevolezza del nostro destino e padroneggiarli, imparando una lezione di vita che proviene da altre dimensioni.

E non si tratta di una persecuzione, piuttosto è una tappa per la crescita personale e per la nostra evoluzione, come persona e come anima.

Gli amori karmici possono non durare per sempre in una sola vita, l’universo infatti può aver deciso per noi che quella persona percorrerà soltanto un breve tratto di strada insieme a noi, ma sarà necessario e bellissimo indipendentemente dalla durata.

E tornerà, lo farà sempre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Legami karmici: quando l’amore è destinato ad incontrarsi