Non trattenere qualcuno se non ti vuole: l’amore non conosce scuse

Quando ci sono molte scuse, c’è poco interesse

A volte, occorre fermarsi e capire se in una relazione, entrambe le persone stanno andando alla stessa velocità.

Magari senza accorgercene siamo proprio noi a portare avanti il rapporto e a insistere in tutti i modi per far sì che quella persona rimanga nelle nostre vite.

L’amore in questo senso può accecarci e non farci rendere conto che stiamo condividendo la vita con qualcuno che forse ha perso l’interesse in noi e che inventa tantissime scuse, preferendo altre cose al tempo da trascorrere insieme.

Questo è un segnale, è fondamentale capire che se il nostro partner temporeggia, c’è poco interesse: l’amore infatti non conosce scuse.

Le relazioni che ci rendono felici, sono quelle in cui c’è voglia e interesse a costruire, giorno dopo giorno, una vita insieme. L’amore è spontaneo e sincero e nessuno dei due in questa condizione deve sentirsi obbligato a stare con l’altro o peggio, trascinarlo affinché la relazione continui.

L’amore vero è fatto di interesse e reciprocità, occorre andare alla stessa velocità: se uno dei due rimane indietro, attenderlo o forzare la cosa, porta inevitabilmente ad una sofferenza e per quanto si possa rimandare, la fine è inevitabile.

Tutti abbiamo una lista di priorità a cui dedicare il tempo, ma l’amore non vuol dire annullarsi per l’altro, né tantomeno nascondersi dietro agli impegni quotidiani.

Se ci rendiamo conto che l’altra persona non ha lo stesso interesse per noi, l’unica cosa da fare è lasciarla andare, nessuno dovrebbe elemosinare tempo e amore: i sentimenti sono reali solo quando nascono da dentro.

La cosa migliore che possiamo fare per la nostra felicità è smettere di forzare la mano. Questo apparentemente ci sembrerà difficile e ci creerà sofferenza, ma ci consentirà di liberarci di qualcuno che non ci ama e che non ci vuole. Sarà un atto d’amore nei confronti di noi stessi.

Il tempo è il dono più prezioso che abbiamo, è nostro diritto e dovere impiegarlo nel migliore dei modi, circondandoci di persone che davvero, hanno voglia di trascorrerlo con noi.

Lasciare andare qualcuno che non ci vuole, sarà soltanto il primo passo, anche se doloroso, per riaprire il nostro cuore e amare di nuovo.

Non trattenere qualcuno se non ti vuole: l’amore non conosce sc...