Ottobre, mese della prevenzione: le iniziative della moda 2021

La ricerca scientifica, la prevenzione e l’informazione sono fondamentali per affrontare il tumore al seno. Le iniziative di Ottobre 2021

Emilia Santelia Fashion expert Dal 2008 parlo di moda su Sfilate.it, una testata giornalistica dedicata al mondo della moda, del lusso e del lifestyle.

Ottobre si tinge di rosa, grazie alle numerose iniziative per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno. I brand della moda sostengono i progetti di ricerca impegnati a trovare cure e forme di diagnosi sempre più accurate per sconfiggere questa pericolosa malattia.

Il tumore al seno, infatti, è una patologia che colpisce ogni anno 55.000 donne solo in Italia. Si tratta della malattia più diffusa nella popolazione femminile e lo scorso anno ha causato circa 12.300 vittime.

Accedere a diagnosi e controlli tempestivi significa aumentare le probabilità di sopravvivenza e di evitare interventi invasivi come la mastectomia o lunghi cicli di chemio. Per promuovere la prevenzione contro il cancro al seno è necessario agire e offrire un aiuto concreto.
Per questo, aiutare la ricerca è importante.

Anche quest’anno la moda è scesa in campo per sostenere i numerosi progetti di ricerca, le attività di prevenzione e le fondazioni contro il tumore al seno.
Al via quindi progetti, capsule collection e prodotti speciali studiati ad hoc per il mese più pink dell’anno. Scopriamo le iniziative delle principali maison di moda internazionali.

Messika

Una simbolica corda rosa e pavè di diamanti per Messika

Valérie Messika ha scelto di collaborare con undici associazioni in tutto il mondo creando e offrendo loro il nuovo bracciale dell’iconica collezione Move Uno, dedicato esclusivamente alla lotta contro il tumore al seno.

Un bracciale in simbolica corda rosa disponibile con un motivo  in oro bianco o rosa e pavé di diamanti.
La campagna ha l’obiettivo di far conoscere meglio alle donne i rischi del tumore al seno e le modalità di prevenzione, diagnosi e cura.

Intimo naturale Cotonella

Cotonella sostiene la Fondazione Umberto Veronesi

Cotonella insieme a Fondazione Umberto Veronesi si impegna a supportare la ricerca scientifica e le campagne di educazione alla salute delle donne. Il brand ha già collaborato in passato con la Fondazione e per il terzo anno consecutivo devolverà il ricavato di alcuni suoi prodotti alla ricerca.

Tutti i capi di intimo della linea Naturale saranno coinvolti nell’iniziativa a sostegno della salute e del benessere delle donne.

I capi della collezione Naturale saranno indicati con un fiocco rosa che andrà a sostegno di “Pink is Good”, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi che mira ad educare alla prevenzione e a sostenere la ricerca.

Grazie al contributo di Cotonella, due borse di ricerca sono state fornite a due giovani ricercatrici italiane, Francesca Bianchi e Concetta di Natale, vincitrici rispettivamente nel 2019 e nel 2020.

Follow the pink - Primark

Primark lancia una collezione a supporto della ricerca

Novità di assoluto rilievo per Pennys ( Primark ) che lancia la sua collezione con capi leisure, abbigliamento da notte, intimo e accessori progettati e sviluppati per coloro che hanno affrontato il cancro e si sono sottoposte all’intervento chirurgico al seno.

Ciò grazie alla fattiva collaborazione di un gruppo con pazienti e infermieri del reparto di oncologia che si sono resi disponibili a testare i prodotti realizzati con l’obbiettivo di creare capi dal confort assoluto.

La collezione include due stili di reggiseni post intervento (con zip) e una varia gamma di prodotti includendo cui lingerie, pantofole, magliette in jersey da donna, felpe e trousse in una palette di colori malva e rosa tenue.
I prezzi partono da 4 euro.

follow the pink - blazè

Romantico in rosa, perfetto in viola. Il blazer con le frange di Blazè

Blazè aderisce alla campagna “Follow the Pink” lanciando una selezione di suoi iconici blazer. L’intero ricavato delle vendite verrà devoluto totalmente alla Fondazione IEO-Monzino, impegnata nella ricerca contro il tumore al seno.
I sei modelli, scelti tra i capi più significativi dell’archivio storico, rispecchiano lo stile e la qualità sartoriale del brand, e sono declinati nei toni del rosa per richiamare il colore simbolo del progetto.

Follow the Pink è organizzata con il Women’s Cancer Center dello IEO, il primo centro in Italia riservato al mondo dei tumori femminili. Da anni l’associazione si preoccupa della gestione del rischio di ammalarsi, della diagnosi precoce, delle terapie, fino al reinserimento nella quotidianità.

 

Lookiero - pink

A Ottobre le box Lookiero sono rosa e contengono vademecum e info sulla prevenzione, come i “5 passi” per una corretta autopalpazione

Lookiero lancia l’hashtag #conunpiccologesto a sostegno del Fondo Edo Tempia. L’iniziativa vuole sostenere le pazienti oncologiche verso la guarigione, ma anche sensibilizzare sul tema di una diagnosi precoce come unica arma di sopravvivenza.

Lookiero ha richiesto l’intervento di una donna, di una professionista, la Dottoressa Paduos e dell’influencer Martina Rodini, che racconteranno le loro esperienze personali e professionali nelle dirette sul canale Ig di Lookiero il giornI 11 e 19 ottobre alle ore 19:00.

Inoltre per tutto il mese di ottobre le box Lookiero saranno rosa e conterranno vademecum e info sulla prevenzione.

Pronovias - Ottobre in rosa

Pronovias in Italia il Gruppo sosterrà la LILT di Milano4

Anche quest’anno Pronovias si unisce a diverse associazioni internazionali per raccogliere fondi e sostenere la ricerca alla lotta contro il cancro al seno.

Da sottolineare le iniziative #PronoviasPink e #NicolePink in collaborazione con associazioni e fondazioni note a livello globale.

Ad Ottobre, acquistando i best sellers BAIKAL di Pronovias e ANGHEL di Nicole Milano e gli abiti da cerimonia rosa delle collezioni The Party Edit e Nicole Moments disponibili nei flagship store del Gruppo, Pronovias donerà il 100% del ricavato all’Associazione del Paese di riferimento.

In Italia il Gruppo sosterrà la LILT di Milano4.

Sono tantissime le iniziative che coinvolgono tanti brand che si impegnano a rendere ottobre un po’ più rosa, come quello di Momonì in collaborazione con la Fondazione Airc affianca la campagna Nastro Rosa Breast Cancer di Estée Lauder.

L’obiettivo è quello, di finanziare i migliori ricercatori italiani e di educare le donne alla prevenzione contro questa terribile malattia. Per pubblicizzare l’iniziativa, Momonì lancerà un portachiavi impreziosito dai tessuti della collezione AI 2021, che sarà venduto nelle boutique italiane del brand dal 14 al 16 ottobre al prezzo simbolico di 20 euro.
L’intero ricavato della vendita del portachiavi sarà devoluto ad Airc.

Nota per i suoi completi intimi che vanno spesso proprio a risaltare la bellezza del corpo femminile, Yamamay collabora con LILT (Lega per la Lotta ai Tumori) con l’obiettivo di educare le donne a una prevenzione mirata e costante.

Chantecler a settembre ha stupito tutti con una campagna ambient marketing molto pink, illuminando di rosa i Faraglioni di Capri, per sensibilizzare sulla prevenzione e l’adesione ai programmi di screening.

L’iconica campanella d’argento, emblema del marchio di gioielli caprese, è stata arricchita da un nastro rosa, simbolo dell’impegno del brand per ridurre drasticamente l’impatto del tumore al seno nel nostro paese.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ottobre, mese della prevenzione: le iniziative della moda 2021