Farti pagare il matrimonio come i Ferragnez? Ecco come fare

Le nozze da favola dei Ferragnez sono state pagate dagli sponsor. Un sogno impossibile? No, potete farlo anche voi!

Quanto sia costato il matrimonio dei Ferragnez rimane un mistero (anche se sospettiamo parecchio), l’unica certezza è che è stato uno dei più seguiti sui social…e sponsorizzati di sempre.

Eh sì, perché fra party esclusivi, giri sulla ruota panoramica e fuochi d’artificio, Fedez e Chiara Ferragni hanno realizzato delle nozze da favola pagate (quasi totalmente, si vocifera) dagli sponsor. Se l’idea vi sembra alquanto geniale, sappiate che non serve essere una fashion blogger famosa e un rapper di successo per farsi pagare il matrimonio da aziende in cerca di pubblicità.

Da anni infatti, soprattutto negli Stati Uniti, le coppie che non riescono a regalarsi il sì che sognano o che semplicemente adorano i social, scelgono di organizzare un matrimonio sponsorizzato. Come funziona? In cambio di pubblicità e visibilità, i partner degli sposi (dal fiorista al fotografo, fino al catering) offrono sconti e offerte appetitose.

Partiamo da un presupposto: organizzare le nozze con gli sponsor è un’impresa piuttosto ardua, ma se avete voglia di mettervi in gioco e siete piuttosto attivi sui social network, questa soluzione fa al caso vostro. Cosa fare? Innanzitutto è importante capire che parliamo di marketing, per questo è fondamentale che, prima di proporvi a qualsiasi azienda, abbiate alle spalle una strategia. L’arma per convincere i fornitori del vostro matrimonio a farvi uno sconto (o ad abbattere totalmente i costi del servizio) è il vostro potere sui social.

Assicuratevi di avere un profilo Instagram costantemente aggiornato e con migliaia di follower (in crescita), con un buon livello di interazione per ogni post. Curate anche i profili Facebook e Twitter, senza trascurare la bellezza delle foto e il numero di Mi Piace. Iniziate, sia sui social che su un blog personale, a raccontate i preparativi del vostro matrimonio, coinvolgendo gli utenti in questa vostra avventura.

Se tutto andrà bene saranno le stesse aziende a contattarvi, in caso contrario sarete voi, dati alla mano, a recarvi dal make up artist, dal parrucchiere e dallo stylist delle nozze. A questo punto dovrete solo concordare un numero di post o di articoli da pubblicare nel blog o sulle pagine social, per ottenere il vostro matrimonio da sogno, anzi…da sponsor!

Farti pagare il matrimonio come i Ferragnez? Ecco come fare