Tutti i grazie che dovremmo dire alla nostra mamma

Tutti i miei grazie sono per te, mamma, per il nostro rapporto e per quello che sei stata, e sempre sara, per me

Mamma e figlia, si sa, hanno un rapporto importante destinato a durare in eterno. Un legame inspiegabile caratterizzato da tanto amore, puro e autentico, che ogni tanto vive alti e bassi (avete presente il periodo dell’adolescenza?). Eppure nonostante quei ricordi sbiaditi delle ribellioni, delle discussioni e di quei “quando sarà mamma non sarò come te”, tutto quello che resta del rapporto tra madre e figlia, poi, è solo gioia inspiegabile, misto all’amore e alla gratitudine.

Perché del resto è a loro, alle nostre mamme, che dobbiamo tutto quello che abbiamo imparato e quello che siamo oggi. Il primo grazie che gli dobbiamo è quello per la vita che ci hanno donato, per averci messo al mondo e per averci destinato il loro amore incondizionato, ancora prima di tenerci tra le braccia e di guardarci negli occhi.

Grazie mamma

Grazie mamma per esserci stata, sempre e comunque, anche quando ti allontanavo e ti dicevo di non aver bisogno di te. In realtà mentivo, perché ora lo so che senza di te, non sarei stata capace di diventare la donna che sono oggi.

Grazie per avermi coccolata e per avermi amata incondizionatamente, senza chiedere mai nulla in cambio.

Grazie per avermi incoraggiata ad affrontare le sfide della vita, per avermi insegnato che i fallimenti fanno parte di questa e che non devo temerli.

Grazie di avermi fatta sentire speciale, anche quando durante l’adolescenza ero colma di dubbi e di insicurezze. Per avermi fatta sentire un cigno, quando assomigliavo più al brutto anatroccolo.

Grazie quando hai creduto in me, e nei miei sogni, prima ancora che lo facessi io. E grazie per aver difeso le mie scelte, con il mondo intero, quando nessuno mi capiva, e tutti gli altri erano pronti solo a criticare.

Grazie per essere stata anche un’amica e una confidente. Per aver ascoltato, senza sosta, tutti i miei dubbi su quella relazione che tu, prima fra tutti, avevi già capito che mi avrebbe provocato solo dolore. Ma grazie anche per avermi permesso di viverla e di imparare dai miei errori.

Grazie mamma per avermi accompagnata nel cammino dell’autonomia, e per avermi lasciato la mano quando era giunto il momento di farlo. So che non è stato facile per te. Il tuo coraggio sarà per me un esempio da seguire.

Grazie per tutto quello che c’è stato tra noi. Grazie mamma, per tutto quello che sei e sempre sarai per me.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tutti i grazie che dovremmo dire alla nostra mamma