Allattare in pubblico

Per la maggior parte delle persone l’allattamento in pubblico non desta scalpore. Qualcuno invece si scandalizza e si domanda: allattare in pubblico è davvero necessario?

Al di là che non esista alcuna legge che impedisca di scoprire il seno in pubblico per allattare, esistono almeno tre altre ragioni per cui l’allattamento in pubblico è necessario e andrebbe incoraggiato:

– una fisiologica: è difficile prevedere quando e dove il bambino chiederà di mangiare. Le mamme che allattano dovrebbero quindi essere messe in grado di andare ovunque e di allattare i propri bambini quando necessario. Il seno nasce prima di tutto per l’allattamento: è un contenitore che produce un latte dalla composizione e temperatura perfetta!

– una giuridica: la Convenzione sui diritti del bambino, l’Organizzazione mondiale della sanità e la Commissione europea riconoscono il ruolo fondamentale che l’allattamento al seno svolge per l’affermazione del diritto del bambino al più alto standard raggiungibile di salute. Il bambino allattato al seno deve quindi essere libero di avere la sua poppata nel momento in cui ne ha bisogno, esattamente come qualsiasi adulto è libero di entrare in un bar quando ne sente la necessità. Di conseguenza, la mobilità delle mamme non può essere ristretta a causa dell’allattamento;

– e una culturale: l’allattamento in pubblico è necessario per l’impatto che questo può avere sulla cultura dell’alimentazione infantile. Le generazioni nate dopo gli anni settanta sono state poco esposte a immagini di donne che allattano come modello normale di alimentazione dei bambini e questo ne ha diminuito l’importanza.
Ma l’allattamento è lo strumento non medico più potente per diminuire i tassi di mortalità e morbilità infantile e per favorire il sano sviluppo psico-fisico dell’essere umano.
Allattare è una cosa naturale, che fa parte della vita, se fatto con discrezione, dovrebbe andare bene ogni luogo.

Ci vuol poco ad essere discrete, basta scegliere il luogo più appartato, magari dando le spalle al flusso di passanti, vestirsi in modo adeguato e svestirsi quanto basta.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Allattare in pubblico