William e Harry, la verità sulle loro ultime conversazioni

La verità sui colloqui privati da William e Harry dopo la lite e il funerale di nonno Filippo

Cosa si sono detti William e Harry nelle loro ultime conversazioni? Il secondogenito di Diana è tornato a Londra in occasione dei funerali del principe Filippo, mentre Meghan Markle, in attesa del secondo figlio, è rimasta negli Stati Uniti con Archie.

Il viaggio in Inghilterra è stato l’occasione per parlare con William e Carlo dopo un periodo particolarmente teso, segnato dall’intervista-scandalo rilasciata a Oprah Winfrey e le accuse di razzismo nei confronti della famiglia reale. Dopo le esequie del nonno, i due fratelli si sono allontanati insieme, accompagnati da Kate Middleton che avrebbe mediato per spingerli a risolvere la situazione fra loro.

Secondo quanto svelato da Phil Dampier, biografo reale, le conversazioni fra i fratelli sarebbero state piuttosto brevi e non ci sarebbe stato un vero e proprio chiarimento. Si tratterebbe di un inizio per riportare la pace nella Royal Family, ma la strada da percorrere sarebbe ancora molto lunga. “La relazione tra Harry, Meghan, William e Kate è ora così delicata che tutti cercano il minimo segno che stia migliorando – ha svelato al Sun Online -. Le discussioni dopo il funerale del principe Filippo sono un inizio, ma chiaramente è solo un’apertura, la situazione è ancora tesa”.

Harry, seguendo il consiglio di alcuni amici (e di Meghan), avrebbe cercato di fare pace con William. Da parte sua l’erede al trono sarebbe ancora molto arrabbiato con i Sussex, ma deciso a ritrovare l’armonia perduta per il bene della monarchia e della Regina. Il più restio a perdonare Harry sarebbe invece Carlo. Il figlio della Sovrana avrebbe preso parte ad alcuni colloqui privati con i figli. Le conversazioni però si sarebbero tenute sempre alla presenza di qualcuno. Il motivo? Sia William che Carlo non si fiderebbero più di Harry, convinti che ogni loro affermazione possa essere diffusa dalla stampa “in modo distorto”, come ha raccontato una fonte a Page Six.

Prima di partire per la California, il principe avrebbe lasciato anche una lettera al padre, ma i rapporti sarebbero rimasti tesi. Con William invece ci sarebbe stato un brevissimo chiarimento che potrebbe portare presto a qualcosa di più. Lo dimostra la scelta dei Sussex di fare gli auguri ai Cambridge in occasione del loro anniversario di nozze. Un gesto semplice, ma estremamente importante.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

William e Harry, la verità sulle loro ultime conversazioni