Principe Filippo in ospedale, la visita del Principe Carlo fa preoccupare

Il Principe Carlo si è recato in ospedale per fare visita al padre ricoverato: un gesto che desta preoccupazione per le condizioni del Principe Filippo

Il Principe Carlo ha fatto visita al Principe Filippo, ricoverato in ospedale dal 17 febbraio e la vicenda ha messo in allerta i media britannici. Il motivo? L’eccezionalità della cosa, data la situazione e le regole imposte dalla pandemia.

Ma andiamo con ordine. La scorsa settimana il Duca di Edimburgo, 99 anni, è stato portato al King Edward VII Hospital di Londra in seguito a un imprecisato malore. Da Buckingham Palace non sono arrivate spiegazioni troppo esaustive: “Il ricovero del Duca è una misura precauzionale, su consiglio del medico di Sua Altezza Reale, dopo che si è sentito male. Il Duca dovrebbe rimanere in ospedale sotto osservazione per alcuni giorni”, si legge nella nota diffusa.

Le condizioni del marito di Elisabetta II, però, sembrano non migliorare, tanto che da Palazzo è arrivata un’altra precisazione: “Dopo aver consultato il suo medico, il Duca di Edimburgo rimarrà in ospedale in osservazione e a riposo durante il fine settimana e fino alla prossima settimana. Il medico sta agendo con molta cautela. Il Duca rimane di buon umore”.

Ora, però, arriva la notizia della visita del Principe Carlo che si è recato presso la struttura per andare a trovare il padre. Secondo quanto riportato dalla Bbc, l’erede al trono si sarebbe fermato circa 30 minuti e sarebbe uscito visibilmente provato, con tanto di occhi lucidi.

L’apprensione circa le condizioni di salute del Principe Filippo sale proprio in virtù dell’eccezionalità della visita. Il regolamento dell’ospedale, infatti, parla chiaro: “Per proteggere i nostri pazienti dobbiamo limitare i visitatori del nostro ospedale. Consigliamo visite virtuali ove possibile. I visitatori saranno presi in considerazione solo in circostanze eccezionali, in cui sarà autorizzato a visitare (…) Il permesso per la visita passerà al vaglio dei nostri uffici e sarà consentito solo nelle seguenti circostanze: per assistere pazienti con esigenze aggiuntive, ad es. demenza, difficoltà di apprendimento. In questo caso, verranno tamponati per consentire loro di continuare a prendersene cura; per i pazienti che ricevono cure di fine vita”.

Per questo motivo c’è chi pensa che la visita del Principe Carlo sia un segnale che le condizioni del Duca di Edimburgo siano particolarmente gravi. Non ci resta che aspettare e vedere le evoluzioni delle prossime ore.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Principe Filippo in ospedale, la visita del Principe Carlo fa preoccup...