Perché la mano di Fatima porta fortuna?

La mano di Fatima è un potente amuleto portafortuna che protegge chi la indossa da malocchio e malignità: ecco qual è la sua storia

La mano di Fatima è un antico talismano mediorientale, tra i più conosciuti al mondo. probabilmente l’hai vista su gioielli, arazzi o vestiti. È universalmente riconosciuto come un segno di protezione e buona fortuna anche da diverse religioni. La mano di Fatima è un simbolo caro ai musulmani, in questo articolo potrai scoprire la sua storia e il suo significato.

Storia e significato della mano di Fatima

La mano di Fatima conosciuta anche con il nome di Hamsa o Khamsa è un amuleto a forma di palmo di mano con cinque dita allargate, spesso decorata in vari modi, il più frequente è con un occhio aperto sul palmo. Indice e anulare sono della stessa lunghezza, attaccati al medio, appena più lungo. Ai lati dell’amuleto ci sono due pollici inclinati verso l’esterno di uguale dimensione. L’Hamsa risale ai tempi dell’antica Mesopotamia, dove veniva utilizzato come amuleto di protezione dal malocchio e indossato dalle donne perché si riteneva potesse proteggerle durante la gravidanza.

La mano di Fatima è un simbolo portafortuna che si ritrova in molte religioni: i cristiani d’Oriente la chiamano la mano di Maria in onore della Vergine Maria, per gli ebrei si tratta della mano di Miriam come omaggio alla sorella di Mosè e di Aaronne, nel Buddismo le cinque dita della mano della Hamsa rappresentano i cinque chakra, che si allineano con i cinque sensi per liberare la mente e il corpo.
In tutte le religioni è un talismano che la gente porta per proteggersi dal male e attrarre a sé abbondanza, fertilità, fortuna, salute. La mano di Fatima commemora l’ultima delle quattro figlie femmine del Profeta Maometto e moglie di Hazrat Ali. Fatima è descritta nelle leggende come madre e moglie esemplare, per questo denominata “la splendente”.

Dotata, secondo la tradizione islamica, della capacità di fare miracoli, si racconta che quando andava a pregare nel deserto dal suolo crescevano i fiori. Si sposò, di sua scelta con il cugino del padre, Ali, di cui era follemente innamorata. Un giorno lui tornò a casa con un’altra donna, Fatima immerse la mano nell’acqua bollente per lo shock, ma era così distrutta dal dolore che non se ne accorse e non sentì alcun male. Commosso, Alì, rinunciò ad avere una concubina, come gli spettava di diritto. Per le donne islamiche la Mano di Fatima rappresenta la gioia, l’amore, la pazienza e la ricchezza.

Mano di Fatima con occhio

La mano di Fatima è ritenuto un portafortuna e una protezione dal malocchio, energia negativa portata da alcune persone attraverso sguardi carichi di malvagità. L’Hamsa è universalmente conosciuto per allontanare il male, portare energia positiva e contrastare quelle negative; l’occhio, infatti, è una protezione per chi lo indossa dalla forza degli sguardi maligni, una specie di “occhio anti-male”. Un occhio che vede tutto e sorveglia la persona che lo indossa, avvertendola e proteggendola dalle persone cattive.

Mano di Fatima che protegge

Versatile sia nell’aspetto che nel materiale in cui viene realizzato, l’Hamsa viene utilizzata per realizzare forme di gioielli che possono essere in metallo, vetro, legno. I più diffusi sono le mani di Fatima che appaiono come talismani su collane e braccialetti, a forma ciondoli o inseriti nella maglia della catena stessa. Esistono anche orecchini e anelli.  La mano di Fatima porta fortuna e allontana il male a seconda di come la si indossa. Se la mano è rivolta verso il basso, la persona è aperta alla bontà dell’universo e riceve fortuna e prosperità.

Se la mano è rivolta verso l’alto, generalmente decorata con l’occhio, scongiura il malocchio e protegge chi la indossa dalla sfortuna. In Medio Oriente si può trovare rappresentato su tessuti, ricami, porte, quadri, mobili. Comunque la si indossi o la si metta è importante ricordare che questo amuleto è più di un semplice gioiello e andrebbe portato pensando anche alla sua origine e alle culture che lo ritengono sacro. La mano di Fatina attraverso i secoli protegge chi la indossa, portala anche tu come espressione della tua spiritualità e attrarre così speranza e fortuna.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché la mano di Fatima porta fortuna?