Ken Follet : biografia e curiosità

Andiamo a conoscere Ken Follett, lo scrittore britannico che sta battendo tutti i record. Storia e bibliografia di uno dei più grandi giallisti contemporanei e non solo

Chi è Ken Follett, lo scrittore di gialli britannico più famoso del nuovo millennio? Senza dubbio non è facile descriverlo in poche righe. Nato Kenneth Martin Follett, da papà Martin Follett e mamma Lavinia Veenie, è originario di Cardiff, città che gli diede i natali il 5 giugno del 1949. Fin da giovanissimo mostrò il suo grande interesse per i libri e la scrittura. Dopo essersi laureato in filosofia nel 1970 iniziò a lavorare come giornalista presso un quotidiano gallese, il South Wales Echo, e successivamente nel telegiornale di Londra, Evening News.

In questo periodo comincia a scrivere i suoi primi romanzi, Il pianeta dei bruchi, Il mistero degli studi Kellerman e Lo scandalo Modigliani. Con il libro La cruna dell’ago inizia la sua fase dei thriller di spionaggio, che comprende altri romanzi di grande successo, come L’uomo di Pietroburgo, Sulle ali delle aquile e Un letto da leoni. Nel 1989 ha fatto il suo esordio con un romanzo storico, I pilastri della terra (The Pillars of the Earth), del quale nel 2007 è uscito il sequel Mondo senza fine (World Without End). Entrambi hanno riscosso notevole successo sia tra i lettori più giovani che tra gli adulti.

Tra le opere di maggior successo di Ken Follett c’è il ciclo di libri The Century Trilogy, che comprende La caduta dei giganti (Fall of giants), L’inverno del mondo (Winter of the World) e I giorni dell’eternità (Edge of Eternity), tutti libri consigliati per l’estate e da sfogliare sotto l’ombrellone. Può vantare un’importante riconoscimento personale, che va al di là dei numeri: la Mystery Writers of America, un’organizzazione dedicata agli scrittori di romanzi gialli, thriller e horror, gli ha conferito il premio Edgar Award nella categoria Grand Master, per quanto fatto nel corso della sua carriera.

Tutti i suoi libri sono stati editi in Italia da Arnoldo Mondadori Editore e le sue opere hanno venduto circa 150 milioni di copie in tutto il mondo, numeri destinati inevitabilmente ad aumentare. Inoltre le sue storie sono state d’ispirazione per numerose serie televisive e trasposizioni cinematografiche. Ad esempio La cruna dell’ago (Eye of the Needle), uscito nel 1981, I pilastri della terra (una mini serie televisiva dove Ken Follett recita anche un piccolo cameo) e Mondo senza fine.

Ken Follet : biografia e curiosità