Charlene di Monaco, compleanno amaro. Ma può contare su suo fratello Gareth Wittstock

Charlene di Monaco compie 43 anni ma lo scandalo di Alberto getta un'ombra sul suo compleanno. E lei si fa consolare da suo fratello Gareth

Charlene di Monaco compie 43 anni: è nata infatti il 25 gennaio 1978. Quello del 2021 si è preannunciato come un compleanno difficile, da un lato la pandemia che impedisce festeggiamenti allargati, dall’altro le indiscrezioni sempre più insistenti dell’ennesima figlia segreta di Alberto e le voci di crisi della coppia. Ma la Principessa può contare su un altro uomo, il fratello Gareth Wittstock che da ormai 10 anni si è trasferito a Montecarlo.

Pensare che proprio negli ultimi tempi, Charlene e Alberto di Monaco sono apparsi più uniti e in sintonia che mai. Lui in una recente intervista ha parlato proprio del compleanno della moglie, sottolineando il suo desiderio di intimità familiare, la voglia di una giornata semplice passata in famiglia, arricchita da un regalo speciale, come ha spiegato il Principe a People: “Ho già il dono per lei. Una sorpresa perciò non possono divulgarlo in questo momento”. Naturalmente, ad aiutare la mamma a scartare il pacchetto ci sono i due gemelli della coppia, Jacques e Gabriella, che lo scorso 10 dicembre hanno compiuto 6 anni.

Proprio la questione figli è dolente. Infatti, in questi giorni sono riemerse le voci di un’altra figlia segreta di Alberto. Oltre ai gemelli, il Principe ha altri due figli, avute da diverse relazioni,  Jazmin, nata nel 1992 e di Alexandre Coste, avuto nel 2003. Da tempo però si parla dell’esistenza di una figlia segreta, frutto di un brevissimo flirt di Alberto con una donna brasiliana che oggi vive in Italia e all’epoca del loro amore aveva 19 anni.

L’indiscrezione è riemersa perché la donna ora ha chiesto il test del DNA. Se stiamo a quando raccontato da Charlene di Monaco a Point de Vue, lei e suo marito si saranno confrontati in merito alla questione, dato che la Principessa ha sottolineato come ci siano l’uno per l’altra, sempre e soprattutto nei momenti di bisogno: “Quando mio marito ha dei problemi ne parla con me. Gli dico spesso: Qualunque cosa accada sono dalla tua parte al mille per cento. Ti starò accanto qualunque cosa tu faccia, nei momenti buoni e in quelli difficili”. E a chi le chiedeva se fosse felice aveva risposto: “Ci sono tempi più o meno facili, è così per tutti, ma sono felice come sono, soddisfatta, so di essere molto privilegiata”.

Un’intervista che sembra preparata per respingere ogni voce di crisi tra lei ed Alberto, soprattutto ora che un nuovo scandalo si sta abbattendo sulla vita privata del Principe. Charlene però sa che può contare su un altro uomo nel Principato, ossia suo fratello Gareth.

Già nel 2019 Charlene aveva spiegato che, pur essendo felice nel Principato, sentiva moltissimo la mancanza della sua famiglia e dei suoi amici in Sudafrica, motivo per cui appare spesso triste in foto. Per fortuna può contare sulla vicinanza di uno dei suoi fratelli. Gareth Wittstock, 37 anni, si è infatti trasferito a Monaco già dal 2010 dove ha incontrato sua moglie, l’irlandese Roisin Galvin, che gli ha dato una figlia, Kaia Rose, 6 anni. Tecnico informatico di professione, oggi Gareth lavora alla fondazione della Principessa di Monaco ed è padrino di Gabriella, ruolo per il quale si è convertito al cattolicesimo.

Gareth assomiglia molto a Charlene e come lei condivide la passione per lo sport. I due sono spesso insieme durante gli eventi sportivi del Principato. Come riporta Gala, lui si è sempre occupato della sorella maggiore. In un’intervista al magazine Hello! del 2015 dichiarò: “Ha bisogno del sostegno di chi le è vicino e il nostro legame è molto forte. La vedo regolarmente, ci incontriamo e mia figlia gioca con i suoi gemelli. C’è qualcosa di molto toccante e speciale tra noi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Charlene di Monaco, compleanno amaro. Ma può contare su suo fratello ...