Carlos Fitz-James Stuart e Belén Corsini sposi: il primo Royal Wedding da sogno del 2021

Matrimonio da favola per Carlos Fitz-James Stuart, discendente dei Duchi d'Alba e Belén Corsini che incanta con uno splendido abito da sposa con 8 metri di strascico. Grande assente Letizia di Spagna

Carlos Fitz-James Stuart e Belén Corsini sono convolati a nozze il 22 maggio. Il loro è il primo Royal Wedding del 2021, celebrato con tutti i fasti del caso. Anche se Letizia di Spagna e Felipe non erano presenti, forse troppo impegnati a festeggiare il loro anniversario di matrimonio.

Carlos Fitz-James Stuart ha un legame speciale con la Famiglia Reale di Spagna. Infatti è  il nipote della duchessa di Alba, 22esimo Conte di Osorno. E quella d’Alba è una delle più importanti casate della nobiltà spagnola. Carlos Fitz-James Stuart, 29 anni, ex scapolo d’oro, è quindi convolato a nozze con Belén Corsini di Lacalle, 31 anni. Un matrimonio d’oro, il loro, e non solo per la spettacolare cerimonia, organizzata pur nel rispetto delle norme anti-contagio.

Infatti, l’unione di Carlos e Belén sancisce un legame assai fruttuoso tra una familiare nobiliare di antico lignaggio e una famiglia tra le più ricche di Spagna. Gli sposi si sono dovuti limitare nell’organizzazione del Royal Wedding, a causa della pandemia. Dunque, mascherine, distanziamento e un numero ridotto e selezionatissimo di ospiti ha condizionato la festa che in ogni caso è stata all’altezza di un matrimonio regale e non ha perso l’atmosfera da favola. A cominciare dalla location e dagli abiti.

Carlos e Belén hanno detto sì negli splendidi giardini di Palazzo di Liria, la sfarzosa dimora dei Duchi d’Alba a Madrid, con un parco degno di Versailles. La sposa indossava un abito bianco, neoromantico, in raso, stile imperiale, con maniche a sbuffo, del brand Navascués, composto da lungo strascico indipendente, ornato da delicati ricami su garza di tulle, di 8 metri di lunghezza. La sposa ha impreziosito il look con un paio di orecchini appartenenti alla famiglia d’Alba, ma per lei niente tiara.

Come vuole la tradizione, la sposa è stata accompagnata all’altare dal padre,  Juan Carlos Corsini, importante imprenditore del settore agricolo e immobiliare. Mentre la madre dello sposo, Matilde Solís, era elegantissima con l’abito firmato Lorenzo Caprile, lo stesso brand che ha scelto tre anni fa per il matrimonio del primogenito, Fernando Fitz-James Stuart. Nel 2018 convolò a nozze con Sofía Palazuelo Barroso, pronunciando il fatidico sì davanti a 750 invitati tra cui la Regina Madre, Sofia.

Tra gli ospiti del matrimonio, i parenti più stretti degli sposi, tra cui il Duca di Huéscar e sua moglie, Sofía Palazuelo, gli zii dello sposo,  Alfonso Martínez de Irujo  e  Jacobo Fitz-James Stuart, accompagnati dalla moglie Inka Martí; ei suoi cugini, Luis  e  Javier Martínez de Irujo , accompagnati dalle rispettive mogli, Adriana Marín  e  Inés Domecq.

Il pranzo nuziale si è svolto in giardino. Niente balli però per gli ospiti, tranne il valzer per gli sposi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carlos Fitz-James Stuart e Belén Corsini sposi: il primo Royal Weddin...