L’aborto clandestino e le ombre dal passato

Le pratiche illegali di interruzione di gravidanza non appartengono solo al passato, o alla finzione cinematografica. Ma sono reali, così come lo è il dramma delle donne e della loro libertà negata

C'era una volta, neanche troppo tempo fa, un'ombra dolorosa e straziante che si abbatteva sulle donne. A quei tempi non potevamo scegliere, non per la società, non per gli uomini e le altre donne. Ma lo facevamo lo stesso, di nascosto e in gran segreto, rischiando persino la nostra stessa vita. E sceglievamo, perché a volte era l'unica soluzione per continuare a vivere.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’aborto clandestino e le ombre dal passato