Frasi sulla pioggia, romantiche e nostalgiche: gli aforismi più belli

La pioggia può essere malinconica, ma anche molto romantica: ecco le frasi e le citazioni più belle da condividere

Gocce che si infrangono sui vetri, odore d’asfalto bagnato e un soave rumore che risveglia i nostri istinti primordiali: la pioggia è pura magia, anche se ogni tanto suscita in noi un po’ di malinconia. Tristezza e solitudine, che si contrappongono a tenerezza e romanticismo: sono questi i due volti della pioggia, che in ogni caso ci regala sempre un’emozione incredibile. Su DiLei abbiamo raccolto alcune frasi celebri da condividere, bellissime citazioni che ti faranno spuntare un sorriso.

Riflessioni sulla pioggia

La pioggia può essere metafora perfetta per la nostra vita: arriva all’improvviso, spazza via ogni cosa e poi lascia spazio ad uno splendido arcobaleno, segno di rinascita e speranza. Ecco le frasi più belle e profonde di autori famosi.

  • Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime. (Charlie Chaplin)
  • La pioggia è grazia; la pioggia è la discesa del cielo sulla terra; senza la pioggia, non ci potrebbe essere vita. (John Updike)
  • Lascia che la pioggia ti baci. Lascia che la pioggia picchietti sulla tua testa con liquide gocce argentate. Lascia che la pioggia ti canti una ninnananna. (Langston Hughes)
  • Dicono che la pioggia sia il pianto buono del mondo che lava le ingiustizie e purifica le anime. Sarebbe bene che piovesse tutto l’anno! (Romano Battaglia)
  • La vita non è aspettare che passi la tempesta. Si tratta di imparare a ballare sotto la pioggia. (Vivian Greene)
  • La pioggia cadeva nello stesso modo sul giusto e sul malvagio; e per nessuno esisteva un perché. (William Somerset Maugham)
  • Anche un sasso viene consumato da una pioggia troppo forte. (Arthur Golden)
  • Una pioggia leggera tocca la mia guancia come i baci di una farfalla. (Amanda Mosher)
  • Di notte sogno che tu ed io siamo due piante che son cresciute insieme con radici intrecciate… e che tu conosci la terra e la pioggia come la mia bocca, perché di terra e di pioggia siamo fatti. (Pablo Neruda)
  • Che solidarietà quella di queste gocce di pioggia sul vetro. Non lasciano mai che nessuna di esse si suicidi da sola. (Lorenzo Olivan)
  • Molti uomini maledicono la pioggia che cade sulla loro testa, e non sanno che porta l’abbondanza che manda via la fame. (San Basilio)
  • Alcuni dicono che la pioggia è senza scopo e altri dicono che è piena di ricordi e desideri. (Tagor Manroo)
  • La prossima volta che inizia a piovere… stenditi sulla pancia, affonda il tuo mento nell’erba, e guarda come cade la pioggia dal punto di vista della rana… La visione di centinaia di fili d’erba che si inchinano e si rialzano come tasti di un pianoforte mi colpisce come uno degli spettacoli più belli del mondo. (Malcolm Margolin)

Frasi sul rumore della pioggia

Quel dolce suono dell’acqua che si infrange sulle finestre può diventare incredibilmente romantico e regalarci emozioni infinite. E anche quando suscita nostalgia, non possiamo fare a meno di rimanerne incantati. Scopriamo insieme gli aforismi più belli per vivere la magia di una giornata uggiosa.

  • Ci sono dei giorni in cui la pioggia sembra essere stata inventata per accompagnare le note suonate lentamente da un sax. (Francis Dannemark)
  • Mi piace quando piove forte. Sembra ci sia un rumore bianco ovunque, che è come il silenzio ma non è vuoto (Mark Haddon)
  • Un piccolo colpetto alla finestra, come se un missile l’avesse colpita, seguito da un suono abbondante e cadente, leggero, però, come se una doccia di sabbia venisse spruzzata da una finestra in alto; poi la caduta si diffuse, assunse un ordine, un ritmo, divenne liquida, sonora, tambureggiante, musicale, innumerevole, universale. Era la pioggia. (Marcel Proust)
  • Sediamoci in silenzio e ascoltiamo i segreti che la pioggia vuole rivelarci. (John Mark Green)
  • I tre grandi suoni elementari in natura sono il suono della pioggia, il suono del vento in un bosco primordiale, e il suono del grande oceano su una spiaggia. (Henry Beston)
  • La pioggia è una ninna nanna ascoltata attraverso una spessa e isolante coltre di nuvole. (Richelle E. Goodrich)
  • Il suono della pioggia non ha bisogno di traduzione. (Alan Watts)
  • La pioggia cade sempre più forte e tutto ciò che posso sentire è il suono dell’acqua. (Paulo Coelho)
  • Che gioia è ascoltare la pioggia di notte, una liberazione, un sollievo, uno sciabordio avvolgente, una tenerezza cupa e rilassante. Tutto si mescola insieme nel suono della pioggia che cade veloce. (Katherine Mansfield)
  • Pioveva dietro la finestra, ma non era una rumorosa pioggia invernale, era una pioggia frusciante, felpata, quasi primaverile. Mormorava, sospirava, raccontava qualcosa scivolando sul vetro, gocciando dai cornicioni, fondendosi col vento. Era come uno sfregamento, come il rumore di una foglia che venga accartocciata. (Nina Berberova)
  • Mi sono svegliata al suono della pioggia. (Sylvia Plath)

Frasi per chi ama la pioggia

C’è chi ama davvero la pioggia. Le giornate grigie, un vento leggero, il profumo dell’erba bagnata, rivoletti d’acqua che scendono dai marciapiedi: tutto è così bello che lascia una profonda gioia nel cuore. Se adori le giornate autunnali e piovose, sicuramente apprezzerai queste splendide frasi di grandi autori.

  • Le sue giornate scorrono tranquille, simili alla pioggia che d’inverno le piace guardare dalla finestra, monotona eppure affascinante, dopotutto. Potrebbe sempre trasformarsi in temporale. O in diluvio. (Marcela Serrano)
  • Chi desidera vedere l’arcobaleno, deve imparare ad amare la pioggia. (Paulo Coelho)
  • Coloro che odiano la pioggia odiano la vita. (Dejan Stojanovic)
  • Non c’è niente come l’odore della pioggia su un campo d’erba dopo un periodo di sole. (Fuad Alakbarov)
  • La pioggia inonda il mio spirito e annaffia la mia anima. (Emily Logan Decens)
  • Il sole dopo la pioggia è molto più bello del sole prima della pioggia! (Mehmet Murat ildan)
  • Ci sono molte cose che faccio per divertimento, ma per trovare la felicità mi piace raccogliere i miei ricordi e fare una passeggiata sotto la pioggia. (Robert Breault)
  • Una giornata piovosa è il momento perfetto per una passeggiata tra i boschi. (Rachel Carson)
  • Le gocce di pioggia non sono altro che una ninna nanna per l’anima inquieta. (Erin Forbes)
  • Nana diceva sempre che la pioggia era il modo in cui la natura aggiungeva brillantezza all’aria aperta. (Mehmet Murat Ildan)
  • In una goccia di pioggia si possono vedere i colori del sole. (Lewis Bernstein Namier)
  • Amo la pioggia, lava via le memorie dai marciapiedi della vita. (Woody Allen)

Frasi sulla pioggia e la malinconia

Per altri, invece, la pioggia è simbolo di tristezza e solitudine. Essere costretti in casa, senz’altro da fare che guardare la luce svanire, portata via dalle gocce d’acqua, può essere incredibilmente malinconico. Ecco alcuni aforismi intensi da dedicare a chi proprio non ama la pioggia.

  • Nelle lunghe giornate di pioggia, anche gli istanti sembrano stanchi, scorrono con lentezza quasi a sussurrare al mondo la loro tristezza. (Stephen Littleword)
  • Non essere in collera con la pioggia; semplicemente non sa come cadere verso l’alto. (Vladimir Nabokov)
  • Si possono trovare così tanti dolori quando cade la pioggia. (John Steinbeck)
  • Chi può distinguere il mare da ciò che vi si riflette? O dire dove finisce la pioggia e comincia la malinconia? (Haruki Murakami)
  • Piange nel mio cuore come piove sulla città. (Paul Verlaine)
  • Quando è nebbioso, di sera, ed esco a camminare da solo, mi sembra che la pioggia mi cada nel cuore spaccandolo in mille pezzi. (Gustave Flaubert)
  • E dopo non molto guidavo nella pioggerellina del giorno morente, coi tergicristalli in piena azione ma incapaci di tener testa alle mie lacrime. (Vladimir Nabokov)
  • Quando sono triste indosso la pioggia, perché possa farmi compagnia; per un istante anche il cielo è parte di me. (Stephen Littleword)
  • È autunno e piove. Cammino sotto gli alberi del parco e gocciola come in primavera, ma con un altro rumore, un’altra densità, un altro odore, un’altra malinconia. (Fabrizio Caramagna)

Frasi sulla pioggia d’estate

Estate, tempo di vacanze e di lunghe giornate assolate da trascorrere all’aria aperta. Eppure, ogni tanto ci sorprende un improvviso temporale che spazza via il sole, rinfrescando l’aria e lasciando un grande senso di malinconia. Ecco le più belle frasi sulla pioggia estiva, da condividere sui social quando poi spunta l’arcobaleno.

  • Se la osservi bene, la pioggia estiva non bagna… colora il mondo. (Fabrizio Caramagna)
  • Poi, come le lacrime, che sono talvolta tonde, abbondanti e compassionevoli, si lasciano dietro una lunga spiaggia lavata dalla discordia, così la pioggia estiva, spazzando via la polvere immobile, è per l’anima degli esseri come un respiro infinito. (Muriel Burbery)
  • Pioggia d’estate cade dentro di me senza rinfrescare la mia tristezza. (Nazim Hikmet)
  • Proprio come l’odore della terra durante una pioggia estiva… Oh, com’è bello amare ed essere amati. (Efrat Cybulkiewicz)
  • L’improvvisa comparsa di funghi dopo una pioggia estiva è uno dei più impressionanti spettacoli nel mondo vegetale. (John Tyler Bonner)
  • Le lacrime di gioia sono come le gocce di pioggia d’estate trafitte dai raggi del sole (Osea Ballou)
  • Oh mio amore, sei tu che sogno. Oh mio amore, da quel giorno da qualche parte nel mio cuore ballo sempre con te sotto la pioggia estiva. (Belinda Carlisle)
  • Pioggia, pioggia leggera, pioggia estiva. Sussurra dai cespugli, sussurra dagli alberi. (Herman Hesse)

Frasi sulla pioggia divertenti

La pioggia, è inutile negarlo, spesso diventa fonte di disagio. Ma basta riderci su e trovare il lato positivo anche in una giornata uggiosa, e subito il cuore si rallegra. Queste frasi divertentissime ti faranno tornare il sorriso in un attimo.

  • Piove sul giusto e piove anche sull’ingiusto; ma sul giusto di più, perché l’ingiusto gli ruba l’ombrello. (Lord Bowen)
  • Pioveva così forte che mi è venuto il mal di mare mentre camminavo verso casa. (Milton Berle)
  • La pioggia produce due fenomeni contraddittori: fa apparire le lumache e sparire i taxi. (Paulo Vincente)
  • La pioggia a Milano ha un effetto quasi magico sul traffico: non funziona più nulla. (Sandrone Dazieri)
  • Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana di più e in quella settimana pioverà a dirotto. (Woody Allen)
  • Il banchiere è un uomo che ti presta l’ombrello quando c’è il sole e se lo riprende quando inizia a piovere. (Mark Twain)
  • Era così magro che, facendo zig zag, poteva passare tra le gocce di pioggia senza bagnarsi. (Diego Chozas)
  • Lavare la macchina per far piovere non funziona. (Arthur Bloch)
  • “Il sole splende per tutti, buoni e cattivi”. Bella ingiustizia! Sui cattivi, almeno, ci dovrebbe piovere. (Pino Caruso)
  • Sono milioni quelli che desiderano l’immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio, se piove. (Susan Ertz)

Poesie sulla pioggia

La pioggia, tenera e malinconica, ha ispirato grandi poeti: versi bellissimi e ricchi di nostalgia rimangono impressi nell’animo, commuovendoci. Ecco le poesie più toccanti sulla pioggia, bellissime e profonde.

  • E piove su le tue ciglia,
    Ermione.
    Piove su le tue ciglia nere
    Sì che par tu pianga
    Ma di piacere.
    (Gabriele D’annunzio)
  • O pioggia silenziosa che gli alberi amano
    Dà all’anima le stesse nebbie e risonanze
    Che lasci nell’anima addormentata del paesaggio.
    (Federico García Lorca)
  • A una goccia ho parlato di te.
    Lei non ha mantenuto il segreto.
    Ora tutta la pioggia, ripete il tuo nome.
    (Giancarla Gallo)
  • Ascoltavo la pioggia
    Domandare al silenzio
    Quanti nastri di strade
    Annodavano il cuore.
    E la pioggia piangeva
    Asciugandosi al vento
    Sopra tetti spioventi
    Di desolati paesi.
    (Alda Merini)
  • Che cos’è questo languore
    Che penetra il mio cuore?
    O dolce rumore della pioggia
    Per terra e sui tetti!
    Per un cuore che s’annoia,
    O il canto della pioggia!
    (Paul Verlaine)

Frasi sulla pioggia dalle canzoni

Ma anche molti cantanti si sono lasciati ispirare da una giornata di pioggia, vivendola spesso come metafora d’amore (o di solitudine e di tristezza). Le loro bellissime canzoni ti faranno sentire immediatamente sotto l’acqua che scroscia, una sensazione meravigliosa. Ecco alcune frasi dei più famosi brani musicali che parlano di pioggia.

  • Pioggia d’aprile
    Sui litorali, desolate
    Si adagiano
    Le imbarcazioni dei pescatori
    Pioggia d’aprile
    Dalle finestre donne operose
    Raccolgono
    I panni, stesi ad asciugare
    La tanto attesa, calda, stagione
    Sembra quasi che voglia farsi aspettare
    (Carmen Consoli – Pioggia d’aprile)
  • Piove
    Sui monti e sulle scale
    Su petali e parole
    Sul cuore mio che batte
    Piove sui poveri soldati
    Sui campi abbandonati e sulla mia città
    Piove
    E mentre guardo il mare
    Ripenso alle parole
    Che mi hai lasciato scritte
    (Alex Britti – Piove)
  • La pioggia non bagna il nostro amore
    Quando il cielo è blu
    La pioggia, la pioggia non esiste
    Se mi guardi tu.
    Butta via l’ombrello amor
    Che non serve più
    Non serve più, se ci sei tu
    (Gigliola Cinquetti – La pioggia)
  • Sotto la pioggia batte forte il cuore
    Ma la pioggia non ci bagna
    E due ragazzi con il loro amore
    Stan cercando una speranza
    Sotto la pioggia
    Stanno scaldando
    Quella colomba
    (Antonello Venditti – Sotto la pioggia)
  • Mentre io rifletto sulla mia posizione
    Qui, al riparo
    Sotto un ombrello nero
    Che custodisce il mio silenzio come un monastero
    Ho imparato a non fidarmi di te
    Acqua ingannatrice
    Il tuo suono non mi piace
    Anche se, per qualcuno questa è musica che viaggia
    Per me rimane una dannata giornata di pioggia
    (Caparezza – Dannata giornata di pioggia)
  • Tu nel tuo letto caldo
    Io per la strada al freddo
    Ma non è questo che mi fa triste
    Qui fuori dai tuoi sogni
    L’amore sta morendo
    Ognuno pensa solo a se stesso
    Scende la pioggia ma che fa
    Crolla il mondo addosso a me
    Per amore sto morendo
    (Gianni Morandi – Scende la pioggia)
  • Cade la pioggia e tutto lava
    Cancella le mie stesse ossa
    Cade la pioggia e tutto casca
    E scivolo sull’acqua sporca
    Si, ma a te che importa poi
    Rinfrescati se vuoi
    Questa mia stessa pioggia sporca
    (Negramaro – Cade la pioggia)
  • È piovuto il caldo, ha squarciato il cielo
    Dicono sia colpa di un’estate come non mai
    Piove e intanto penso: “Ha quest’acqua un senso?”
    Parla di un rumore prima del silenzio e poi
    (Malika Ayane – Come foglie)