Salone del Mobile 2021: date, programmi, eventi del Fuorisalone

Dopo il rinvio del 2020 dovuto all'emergenza sanitaria, l'evento torna all'ente fieristico con un'edizione tutta da scoprire

Il Salone del Mobile 2021 torna dopo lo stop del 2020, reso necessario dall’emergenza sanitaria che non accennava ad allentare la sua morsa. La manifestazione torna a splendere grazie all’organizzazione monumentale di Stefano Boeri, accompagnato da 423 brand, 170 giovani creativi e 39 maker. I progetti esposti sono 1900 e tutti legati da una triade di valori imprescindibili: ripartenza, sicurezza, sostenibilità. E, da quest’anno, è possibile accedere alla nuova dimensione costruita sull’esperienza digitale.

Salone del Mobile 2021, le date

Il supersalone si terrà a Milano dal 5 al 10 settembre nei primi quattro padiglioni della Fiera Milano, su una superficie complessiva di 68520 mq e con 1900 progetti divisi tra brand espositori, designer auto-produttori e giovani che si sono laureati nel corso dell’anno accademico 2020/2021.

Il programma del Salone del Mobile 2021

Il racconto della nuova edizione è affidato a circa 40 voci eterogenee, tra architetti, innovatori, visionari, imprenditori, artisti e politici, oltre alla rassegna cinematografica realizzata con il Milano Design Film Festival. Ci sarà spazio anche per il mondo food, con la zona ristorante realizzata da Identità Golose e arricchite dalla presenza di alcuni dei più grandi interpreti della cucina italiana. E, nella città del design per eccellenza, non poteva che tenersi la mostra dell’ADI/Compasso d’Oro, organizzata con il grande scopo di creare una potente sinergia tra diversi settori, trainata da nuove e innovative tecniche espositive.

Salone del Mobile 2021, gli eventi

Il grande sforzo compiuto dall’organizzazione per riportare il Salone del Mobile in presenza è stato possibile grazie alle migliori ricerche, produzioni e sperimentazioni attuate in 18 mesi e con un occhio sempre puntato verso il futuro. L’occasione è anche quella giusta per dare un importante segnale di ripartenza, dopo gli stop dovuti alla pandemia che ha bloccato l’intero settore.

Questo valore così importante e simbolico è confermato dalla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che riceverà in dono una riproduzione della prima edizione del Salone in una cornice molto speciale, realizzata da Formafantasma, dall’architetto-artigiano Giacomo Moor e dagli ebanisti Gigi Marelli e Giordano Viganò. Il legno utilizzato per la realizzazione è quello degli abeti abbattuti dalla tempesta Vaia in Val di Fiemme.

Come partecipare agli eventi del Salone del Mobile 2021

La visita al supersalone si svolgerà nel rispetto delle norme per la tutela della salute dei visitatori e degli espositori. L’accesso, previo acquisto del biglietto, avverrà solo per il possessori di Green Pass ed EU Digital Covid Certificate validi, rilasciato a seguito della guarigione dal Covid (da meno di 6 mesi), di un tampone molecolare o antigenico negativo (effettuato da meno di 48 ore) e dopo la vaccinazione (ottenuto dopo la prima dose, dopo il completamento del ciclo o dopo il vaccino monodose Johnson & Johnson). È, inoltre, obbligatorio l’uso di mascherine e il distanziamento sociale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salone del Mobile 2021: date, programmi, eventi del Fuorisalone