Come scegliere il materasso perfetto

Scegliere il materasso giusto è fondamentale per garantirsi le migliori condizioni per un riposo ristoratore. Ecco le caratteristiche da tenere in considerazione

Dormire bene è fondamentale per sentirsi in forma. Nelle ore notturne, non solo ci riposiamo fisicamente, ma ricarichiamo di energia la nostra mente, in modo da poter affrontare ogni giornata nel migliore dei modi. Ormai non ci sono dubbi che la qualità del sonno influenzi il nostro rendimento e la nostra salute e che un sonno di cattiva qualità sia alla base di disturbi come mal di schiena, mal di testa, insonnia e cattiva digestione. Per dormire bene, però, è indispensabile farlo sul materasso giusto, che ci sappia accogliere e sostenere nel migliore dei modi. Come sceglierlo? Scoprilo con i nostri consigli.

Provalo di persona

Non basta sedersi sul materasso per testarlo: l’ideale è rimanere sdraiati almeno dieci minuti nella posizione in cui si dorme abitualmente. Per capire se il materasso è troppo duro o troppo morbido, infila una mano tra la zona lombare e la superficie: se non passa, il materasso è troppo duro, se c’è dello spazio vuoto, è troppo morbido. Un altro test è quello del rotolamento: da supina, voltati e prova a rotolare da una parte all’altra. Se ci riesci con molta facilità probabilmente il materasso è troppo morbido.

Valutalo in base al tuo peso

Il materasso perfetto è quello che sostiene nel modo giusto il peso del corpo. La regola generale vuole che quanto più è elevato il peso corporeo tanto maggiore dovrebbe essere la rigidità del materasso. Ciò è vero in particolare se dormi supina, perché così la schiena riceve un sostegno maggiore, se dormi sul fianco puoi optare per un modello più morbido, che possa accogliere la spalla e il fianco.

Scegli una fodera in fibra naturale

La fodera è la parte del materasso a contatto con la tua pelle, dunque è consigliabile che sia realizzata in fibra naturale, ad esempio in cotone. Le fibre naturali, infatti, sono più traspiranti e aiutano a evitare reazioni allergiche, mentre quelle realizzate in materiali sintetici potrebbero causare un’anomala sudorazione nelle ore notturne.

Per bimbi e adolescenti

Anche nel caso di ragazzi in crescita, è consigliabile la scelta di un materasso piuttosto rigido che possa sostenerli nel modo corretto evitando posizioni sbagliate e pericolose per lo sviluppo della colonna vertebrale.

Molle o Memory Foam?

Evoluzione del materasso a molle, il materasso a molle insacchettate è piuttosto rigido e garantisce un perfetto sostegno per la colonna vertebrale. Molto richiesti sono anche i prodotti in Memory Foam, che essendo un materiale termosensibili, nel corso della notte si adatta perfettamente a ogni curva del corpo, rilassando la muscolatura.

L’importanza di un materasso di qualità

Nella scelta del materasso, la qualità è fondamentale. Quelli prodotti da Lamantin sono una garanzia per il buon sonno perché realizzati con materiali di qualità e dotati di una composizione traspirante con zone a portata differenziata che garantisce l’allineamento naturale della spina dorsale durante il riposo. Niente tensioni, pressioni o posture scorrette, dunque, ma il perfetto supporto alla naturale distensione della colonna vertebrale, che si unisce alla massima salubrità perché i materassi sono anallergici, antiacaro, antibatterici e atossici. Oltre ai materassi a molle, in Memory Foam e in Flexy Foam, Lamantin produce anche reti, letti e cuscini, tutto ciò che ti serve per un riposo perfetto. Scopri tutti i prodotti e le occasioni su http://www.lamantin.it/.

Sponsored by Lamantin

Come scegliere il materasso perfetto
Come scegliere il materasso perfetto