PROMO

Epilazione laser: perché il centro medico è meglio di quello estetico?

Aumentano le persone che vogliono eliminare per tutta la vita i peli del corpo e del viso. Il centro medico, contrariamente a quello estetico, permette di avere una pelle liscia e in ordine in modo definitivo

Avere la pelle liscia e in ordine sempre, senza l’incubo di cerette, creme depilatorie e rasoi, è stato per lungo tempo il sogno di tante persone. Oggi è possibile raggiungere questo obiettivo con successo grazie ad apparecchi all’avanguardia.

Uno dei metodi più efficaci è sicuramente l’epilazione laser ad alessandrite che, agendo a partire dal bulbo, consente di ridurre e poi rimuovere per tutta la vita i peli del corpo, incluso il viso e le zone intime. Tale metodo garantisce risultati permanenti ed è utilizzato esclusivamente nei centri medici, e non in quelli estetici. Per questo, ed altri motivi, rivolgersi ad una equipe medica per ottenere una pelle liscia in modo permanente è la scelta migliore.

Epilazione laser: dai centri medici una soluzione definitiva

In Italia, sia i centri medici che estetici possono effettuare trattamenti con epilazione laser, tuttavia esistono delle differenze sostanziali. Innanzitutto, i centri estetici possono utilizzare i laser diodo defocalizzati che non riescono ad individuare tutti i peli e quindi non garantiscono un risultato permanente.

Al contrario, l’epilazione laser ad alessandrite è la più efficace e può essere utilizzata solo da un medico all’interno di una struttura autorizzata. Il nome deriva proprio dall’alessandrite, il minerale usato per eseguire il trattamento ed è la soluzione più avanzata tra quelle attualmente disponibili in tutto il mondo. Questo metodo riesce a intercettare al meglio la presenza di melanina, cioè il pigmento che colora i peli, e quindi agisce efficacemente anche su quelli più sottili e meno visibili, inclusi gli antiestetici peli incarniti. Lo stesso effetto non è garantito da un centro estetico, che impegnerà il cliente in trattamenti più lunghi e difficoltosi.

Come funziona l’epilazione laser ad alessandrite?

Rispetto agli altri metodi, il laser ad alessandrite, strumento di classe 4 di esclusiva competenza medica, è caratterizzato da 755nm, una lunghezza d’onda ideale per rimuovere tutti i peli: questo tipo di laser inquadra subito il pelo e lo raggiunge, indebolendolo gradualmente con una serie di impulsi di calore. I peli saranno subito più deboli e basteranno poche sedute per rimuoverli completamente. Un trattamento medicale prevede dalle 6 alle 10 sedute. La loro durata dipende dalla zona da trattare: si va da alcuni minuti per i baffetti, a due ore circa per le gambe.

Perché i centri medici riescono a garantire epilazione indolore?

Uno dei macchinari più efficaci utilizzati durante le sedute di epilazione laser ad alessandrite è il Motus AX, soluzione che riscalda la pelle in modo graduale, evitando picchi di dolore improvvisi. Gli impulsi indeboliscono le parti vitali dei peli, e assicurano l’efficacia dell’epilazione su ogni di fototipo: dalla pelle chiara e fine, a quella scura, tradizionalmente più difficile da trattare. L’epilazione laser ad alessandrite è quindi indolore e molto sicura, perchè effettuata con scrupolosità dal personale medico.

I macchinari per epilazione definitiva e indolore sono utilizzati solo all’interno dei centri medici. In Italia, i centri MedikalBeauty Institute sono tra i più accreditati. Queste strutture sono specializzate in un’ampia gamma di trattamenti: oltre all’epilazione, anche dimagrimento localizzato, tricologia e ringiovanimento viso e corpo.

Non solo epilazione, ma attenzione totale allo stato di salute

Perché scegliere un centro medico? Ecco un ultimo motivo: il paziente, fin dal primo accesso nella struttura, mette nelle mani di uno specialista la salute del proprio corpo. Al contrario, nei centri estetici non c’è alcun medico, e il trattamento si ferma al livello estetico. In realtà la pelle è un elemento delicato, su cui è fondamentale un’analisi prima di ogni trattamento.

Prima dell’epilazione, il medico effettua un’anamnesi della persona, durante la quale si effettua l’analisi del fototipo, del tipo di pelo e tutti gli altri dettagli che determineranno il successo del trattamento.

In collaborazione con MedikalBeauty Institute

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Epilazione laser: perché il centro medico è meglio di quello estetic...