Mal di schiena in gravidanza: cause, sintomi e rimedi

Il mal di schiena in gravidanza è un disturbo che colpisce moltissime donne: ecco le cause, i sintomi e i rimedi

Uno dei fastidi maggiori che si avvertono in gravidanza è il mal di schiena. A rischio sono soprattutto le donne che soffrivano di questo disturbo anche prima di rimanere incinta o in una precedente gestazione, ma anche quelle che svolgono dei lavori pesanti e impegnativi sia fisicamente che psicologicamente. Il mal di schiena si può manifestare in vari modi, localizzandosi solamente nella zona dorsale oppure interessando la regione lombare e irradiandosi agli arti inferiori. Solitamente infine il dolore si avverte soprattutto nell’area del bacino, arrivando sino alla gamba e impedendo anche i gesti più semplici, come salire le scale oppure piegarsi.

Le cause del mal di schiena in gravidanza

Cosa provoca il mal di schiena in gravidanza? A provocare questo fastidio è la crescita della pancia. La muscolatura addominale infatti diviene inefficiente, l’utero aumenta di volume e i muscoli della schiena sono costretti a lavorare di più per poter sopperire. A questo problema si aggiungono anche gli ormoni, che durante la gravidanza aumentano i livelli di relaxina, una sostanza che provoca il rilassamento dei tessuti e delle articolazioni  in vista del parto. Questo ormone rende la schiena più vulnerabile e aumenta il carico su di essa.

Prevenire il mal di schiena in gravidanza

Per prevenire il mal di schiena in gravidanza basterà potenziare i muscoli della mamma, tonificando il tronco prima della gestazione. In questo modo nei nove mesi che verranno la donna riuscirà a sopportare meglio i cambiamenti del corpo.  Fino al quinto mese si possono praticare tranquillamente alcuni esercizi, a partire dal sesto mese invece è utile un po’ di attività fisica in acqua.

Esercizi contro il mal di schiena in gravidanza

  1. La donna seduta, con le gambe distese e divaricate, la schiena dritta. Si allunga inspirando ed espirando, toccandosi prima un piede poi l’altro per 10 volte.
  2. La donna a quattro zampe inspira creando una curva con la schiena, poi espirando crea una curva verso il basso. Da ripetere 15 volte lentamente.
  3. La donna sta in piedi con le ginocchia leggermente piegate e le gambe divaricate, inspira, poi inizia a dondolare avanti e indietro con il bacino.
  4. Nella stessa posizione la donna deve disegnare un cerchio sul pavimento, il più ampio possibile, ruotando il bacino.
Mal di schiena in gravidanza: cause, sintomi e rimedi
Mal di schiena in gravidanza: cause, sintomi e rimedi