Smalto: 4 trucchi per farlo asciugare più velocemente

Una manicure perfetta e anche veloce? Prova queste idee furbe per tagliare i tempi di asciugatura dello smalto

Nella beauty routine dell’estate 2017, far asciugare lo smalto più velocemente non è una possibilità, ma una necessità. Avere mani sempre splendide è un must e la manicure è una piccola coccola che è bello regalarsi, ma spesso una volta realizzato un piccolo capolavoro di nail care arriva l’imprevisto: squilla il telefono o dobbiamo mettere in pausa la nostra serie preferita e… il lungo lavoro di attesa è rovinato.

In commercio esistono molti smalti fast dry, ma se vuoi avere la certezza di evitare inconvenienti al momento di far asciugare lo smalto, puoi mettere in pratica alcuni semplici trucchi che permettono di velocizzare questa operazione e aiutano a ottenere un risultato impeccabile e di lunga durata.

Acqua fredda

Il più semplice, il meno dispendioso: prima di cominciare la manicure prepara due contenitori con dell’acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Una volta steso lo smalto, attendi qualche minuto e poi, anziché cominciare a testare il grado di asciugatura con le mani (non ci provare!), immergi le mani per qualche minuto. Resterai stupita del risultato: il freddo funziona meglio del caldo per asciugare lo smalto.

Top coat

La domanda sorge spontanea: stendere un’ulteriore passata di smalto trasparente non ritarderà il processo? Ebbene, la risposta è no, perché il top coat non ha solo le funzioni di rendere più brillante il colore e di creare uno strato protettivo, ma ha anche quella “essiccante”, e quindi contribuisce a un’asciugatura celere e senza sbavature. Molti brand cosmetici, inoltre, propongono prodotti specifici in olio o spray per un’asciugatura speedy.

Lampada UV

Sei una fan della handmade manicure e ti cimenti spesso nella nail art? Allora forse per te vale la pena acquistare un device che favorisce l’asciugatura. Oggi sono alla portata di tutte le tasche: puoi scegliere apparecchi che semplicemente asciugano con piccoli getti d’aria oppure vere e proprie lampade a raggi UV. Si possono trovare online e danno la possibilità di ottenere risultati praticamente professionali.

Burro spray

Mai sentito parlare di olio o burro spray? Effettivamente questi prodotti, nati per la cucina, sono più famosi all’estero che in Italia. Oltre che tra pentole e fornelli, però, sono utili anche al fine di velocizzare l’asciugatura dello smalto, e non solo. Hanno proprietà emollienti per la pelle e le cuticole intorno all’unghia: dopo averli applicati, lascia agire un paio di minuti e poi elimina l’unto in eccesso.

Smalto: 4 trucchi per farlo asciugare più velocemente
Smalto: 4 trucchi per farlo asciugare più velocemente