Spray salino per capelli: come prepararlo a casa

Con gli spray salini è possibile avere le beach waves tutto l’anno. Ecco come prepararlo a casa con pochi e semplici ingredienti

Se quest’estate non hai in programma di andare al mare ma vuoi comunque sfoggiare una chioma sbarazzina e wavy come quelle che solo una giornata in spiaggia ti regala, ecco che a venirti in aiuto è lo spray salino.

Lo spray salino per capelli, conosciuto anche come sea salt spray, è un prodotto che ricrea sui capelli l’effetto mare ovvero le famose beach waves, tanto di moda non solo in spiaggia. Sul mercato esistono innumerevoli prodotti già pronti per essere spruzzati sui capelli, ma se vuoi ricrearlo a casa con prodotti totalmente naturali: la ricetta facile e veloce.

Per prima cosa procurati uno spruzzino, che sarà il tuo contenitore. Per la soluzione ti serviranno 500 ml di acqua distillata, mezzo cucchiaio di sale marino del Mar Morto o sale rosa dell’Himalaya, un cucchiaino di balsamo, una o due gocce di olio di cocco o di mandorle dolci e qualche goccia di olio essenziale per dare allo spray la profumazione che preferisci. Metti l’acqua in una pentola e portala a ebollizione, a questo punto versa il sale e lascia che si sciolga. Aggiungi il resto degli ingredienti mischiando il composto e lascia che si raffreddi del tutto prima di versarlo nello spruzzino.

Il tuo spray salino è pronto per essere utilizzato. Per ottimizzare i risultati vaporizza in modo uniforme la soluzione sui capelli umidi e, se possibile, lasciali asciugare al naturale. Se oltre all’effetto mosso vuoi che il tuo spray salino ti regali anche un effetto schiarente sui capelli, aggiungi alla ricetta un infuso di camomilla.

Con questo spray fai da te te semplice e veloce per i tuoi capelli sarà estate tutto l’anno!

Spray salino per capelli: come prepararlo a casa