Ricky Martin: il bacio al marito contro la paura e l’omofobia

Il bacio di Ricky Martin e suo marito Jwan Yosef contenuto nel video del brando di Residente, messaggio d'amore contro ogni paura e discriminazione

Un bacio come messaggio di speranza, contro ogni paura, in questo momento storico importante più che mai, è quello che ha postato il cantante Ricky Martin, scambiato con suo marito Jwan Yosef domenica 17 maggio, giornata contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia.

La clip fa parte del video del brano dell’amico cantante Residente, Antes que el mundo se acabe, che ha realizzato un filmato con i baci di tutto il mondo. “Grazie a tutti i baci in tutte le lingue”, ha scritto Residente sui social,  “Alla fine troveremo la bellezza, forse proprio ora quando tutto inizia…”

Aggiunge su Instagram Martin rivolgendosi a Residente e commentando il suo brano: “Siamo qui in rappresentanza di Siria e Porto Rico! Fratello, grazie per averci reso parte del messaggio. Ha un testo bellissimo”.

Il cantante e il marito hanno trascorso la loro quarantena in California, nella loro villa di Beverly Hills, insieme ai figli della coppia: i gemelli Matteo e Valentin, Lucia e l’ultimo arrivato Renn.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ricky Martin: il bacio al marito contro la paura e l’omofobia