Live – Non è la D’Urso: Elena Morali difende Favoloso e attacca la Moric

A Live - Non è la D'Urso, Elena Morali difende Luigi Mario Favoloso e punta il dito contro Nina Moric

A Live – Non è la D’Urso, Elena Morali difende Luigi Mario Favoloso e attacca Nina Moric. Nell’ultima puntata dello show, la modella aveva affermato di aver ricevuto una chiamata dalla nuova fidanzata del suo ex in cui svelava di essere sotto ricatto a causa di un video. Una circostanza smentita con fermezza dall’ex compagna di Scintilla.

“Non ho mai fatto un video con Luigi – ha chiarito alla D’Urso -. Se vogliamo riprenderci lo facciamo io e lui anche se non è mai successo. Luigi non mi ricatta, è meraviglioso e mi dispiace che queste due persone vogliono fare passare me come fragile e lui come uno che vuole uccidere qualcuno. Prima o poi la verità uscirà. Sono stati loro a dirmi che Luigi avrebbe potuto avermi fatto un video”.

“Me l’hanno imboccato – ha aggiunto, accusando la Moric di aver mentito -, e Nina cercava di farmi dire che ero stata picchiata da Luigi. Che assolutamente non è vero, lui non mi ha mai alzato un dito. Parliamo di follia, lei ha bisogno di qualche cura. Imparasse l’italiano e smettesse di farsi i lifting. Parlasse in tribunale. Io le cose serie le tratto in tribunale, non in tv. Durante la telefonata piangevo perché ero rimasta chiusa in casa e non potevo uscire”.

Elena Morali ha poi fornito ulteriori informazioni riguardo la famosa telefonata in cui avrebbe confessato a Nina Moric di essere ricattata da Luigi Mario Favoloso. Secondo la modella, l’ex moglie di Fabrizio Corona avrebbe organizzato tutto insieme al suo ex, Daniele Di Lorenzo. “Non sono stata io a fare la chiamata – ha affermato a Barbara D’Urso -. Sono stata messa in una condizione in cui non posso parlare qui sennò tirerei fuori cose legali pesanti verso il signore citato dalla Moric, che è lo stesso che mi ha accusato di essere drogata e malata”.

“Parliamo del mio ex Daniele Di Lorenzo – ha aggiunto Elena -, preferisco non considerarlo un ex fidanzato, un fidanzato non si comporta così. Facesse le analisi del capello, come ho fatto io per dimostrare che non sono drogata. Al momento della telefonata con la Moric ero con lui perché l’avevo incontrata per un lavoro che poi non c’è stato. In quella telefonata lui e la Moric mi hanno detto le peggio cose su Favoloso, per tre ore. Nina mi ha detto che avrei dovuto bloccarlo sui social. Era tutto fatto per dividerci”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live – Non è la D’Urso: Elena Morali difende Favoloso e a...