Chi è Irene Bellini, la moglie di Roberto Giacobbo

Si chiama Irene Bellini la donna che da moltissimi anni è accanto a Roberto Giacobbo e gli ha regalato tre splendide figlie

Irene Bellini è la moglie di Roberto Giacobbo, accanto al conduttore nei momenti più belli della sua vita, ma anche in quelli più difficili, come la battaglia contro il Coronavirus. Classe 1962, è un’autrice di programmi televisivi e ha lavorato dietro le quinte della tv per moltissimi anni. Laureata in Giurisprudenza, ha poi seguito le sue passioni, diventando autrice in numerosi show, sia in Rai che su La7. Fra i suoi successi c’è senza dubbio Stargate – Linea di confine, trasmissione condotta proprio da Giacobbo. Non solo, Irene Bellini ha scritto anche diversi saggi come L’Atlante dei misteri e Il segreto di Shakespeare.

Con il tempo Irene e Roberto hanno creato una solida collaborazione non solo nel privato, ma anche sul lavoro tanto che la Bellini è proprietaria della casa di produzione che si occupa di Freedom – Oltre il confine, il programma in onda su Rete 4, condotto dal marito.

L’amore fra Irene e Roberto Giacobbo è nato nel 1988 quando i due si incontrarono per la prima volta durante una cena organizzata da alcuni amici. Lei arrivò in ritardo e quando suonò alla porta ad aprirla fu proprio Roberto. All’epoca lui aveva 27 anni e lei 26, fu un colpo di fulmine e a metà degli anni Novanta la coppia decise di sposarsi. Negli anni i due hanno formato una splendida famiglia, con l’arrivo di tre figlie: Angelica, Giovanna e Margherita. “Ho conosciuto mia moglie Irene nell’88, a una cena di amici, un gruppo di giovani della Rai – ha raccontato il conduttore qualche tempo fa -. Una di quelle cene dove ognuno porta qualcosa da mangiare o da bere. Irene arrivò un ritardo, andai io ad aprire la porta. Ricordo perfettamente il primo fotogramma di quando la vidi”.

Nella sua vita Roberto Giacobbo ha affrontato tanti momenti difficili, ma sua moglie Irene è sempre rimasta al suo fianco. A Verissimo il presentatore ha svelato di aver contratto il Coronavirus e di essere stato ricoverato in ospedale. “Mi hanno tolto tutto, anche la fede nunziale – ha spiegato a Silvia Toffanin -. Ho pensato che sarebbe stata l’ultima cosa che avrebbero avuto le mie figlie e mia moglie. Non avrebbero potuto piangere neanche il corpo […] Ho attacco il virus a mia moglie – la più grave anche se non è stata ricoverata – e alle tre mie figlie: la più piccola asintomatica, la seconda con la mancanza di gusto e olfatto, la più grande con febbre alta”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Irene Bellini, la moglie di Roberto Giacobbo