Domenica Live, Edoardo Vianello ricorda Susanna: “Mi manca la sua tenerezza”

Edoardo Vianello e la moglie Elfrida Ismolli hanno ricordato Susanna, scomparsa un anno fa per un tumore

Si rinnova l’appuntamento con Domenica Live. Tanti i grandi ospiti che si sono alternati in studio, anche Edoardo Vianello ed Elfrida Ismolli. Dopo la toccante intervista con Wilma Goich, Barbara d’Urso ha ospitato il suo ex marito per ricordare ancora Susanna, scomparsa un anno fa per una malattia che non le ha lasciato scampo.

Il dolore che ha attraversato la famiglia Vianello non si è ancora affievolito e, dopo un anno, suo padre Edoardo ricorda ancora quei terribili momenti prima della sua morte e non senza un filo di rimpianto. Ad accompagnare Susanna nel suo ultimo e straziante percorso, infatti, è stata sua madre Wilma Goich:

Wilma è stata fortissima. Non sarei stato capace di accompagnare Susanna negli ultimi giorni della sua vita. Loro avevano vissuto sempre insieme. Quando ci siamo separati, mia figlia aveva 7 anni. Lei veniva una o due volte alla settimana a seguire la partita con me. La ricordo seduta sul divano per rilassarsi e non credo che abbia mai visto la fine di una partita. Quel momento di relax rappresentava la felicità”.

Per il suo compleanno, il 24 luglio, la famiglia è riuscita a organizzare una Messa alla Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo che ha riunito tutti, la famiglia e gli amici: “Susanna avrebbe voluto che ci divertissimo e così è stato per il giorno del suo compleanno. Era molto ironica, era schietta. Sono sicuro che lei avrebbe voluto vederci sorridere”.

La sua presenza è costante e si fa sentire in ogni momento della vita dei genitori, ancora profondamente scossi per la sua perdita prematura: “Mi sembra sempre presente. Lei è il mio punto di riferimento. Le parlo ogni volta che ho qualche dubbio. Anche adesso, ho pensato di doverla avvertire prima di venire in trasmissione da te. Susanna è sempre collegata”.

E aggiunge: “Mi manca il suo affetto, la sua tenerezza e il suo giudizio. Sentivo sempre di essere sotto controllo. Era severa e attenta, mi preoccupavo che fosse orgogliosa di me“.

L’amore con Wilma Goich è finito da molti anni, così come il loro rapporto, ma la perdita di Susanna li ha fatti riavvicinare dopo un lungo periodo trascorso senza vedersi. Dal 2006, Edoardo Vianello è legato a Elfrida Ismolli, presente in studio e commossa per le parole che suo marito ha rivolto alla figlia scomparsa.

A raccontare alcuni particolari degli ultimi giorni di Susanna Vianello era stata sua madre Wilma Goich, che aveva rivelato anche di essere rimasta spiazzata dalla durissima diagnosi nella quale si parlava di appena qualche mese di vita: “Quando i medici hanno guardato gli esami, le hanno dato 3-4 mesi di vita. Dopo una settimana non c’era più”.

La morte di Susanna Vianello ha destato grande sgomento nel mondo dello spettacolo e tra coloro che l’avevano conosciuta e amata. Tra i primi a darle l’ultimo saluto ci fu Fiorello, suo collega e grande amico: “La mia amica Susanna è volata via. Abbiamo riso tantissimo… non ti dimenticherò mai”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica Live, Edoardo Vianello ricorda Susanna: “Mi manca la sua te...