Che fine ha fatto Alessandra Canale, ex Signorina Buonasera

Cosa fa oggi e che fine ha fatto Alessandra Canale, l'indimenticabile ex Signorina Buonasera: la carriera e la causa contro la Rai

Foto di Serena De Filippi

Serena De Filippi

Lifestyle Editor

Lifestyle e Content Editor che scrive da tutta la vita: storie, racconti, libri, articoli, con una passione per i trend del momento.

Alessandra Canale è l’indimenticabile ex Signorina Buonasera, ma che fine ha fatto e cosa fa oggi? A giugno del 2024 ha vinto la causa contro la Rai, e la sua lunga carriera si è sempre concentrata in televisione, dove ha vestito i panni di annunciatrice e conduttrice. Pseudonimo di Alessandra Pimpinella, dal 2013 è sposata con Antonio Caliendo: scopriamo tutto su di lei.

Che fine ha fatto Alessandra Canale

È stata una delle annunciatrici Rai ed ex Signorina Buonasera più famose nella storia del servizio pubblico. Negli anni, ha svolto il suo lavoro presso Rai Pubblica Utilità. “Mi sveglio alle quattro del mattino per andare in redazione, ma non mi pesa. Amo l’indipendenza”, aveva raccontato a Gente nel 2019. La sua lunghissima carriera in Rai l’ha portata a essere annunciatrice dal 1983 al 2003, anno in cui ha effettuato il suo ultimo annuncio in prima serata (esattamente il 20 settembre).

Diverse le esperienze che ha collezionato nel corso degli anni, come la partecipazione a Miss Italia nel 1981, ma non solo: laureata in Lettere e Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma, ha scritto dei libri, come Le pagine gialle della TV, La ragazza del Carrubo e Ti voglio raccontare una storia. In veste di annunciatrice, l’abbiamo vista sui principali canali Rai, come Rai1, Rai2, Rai3,  ma anche Rai International 1 e 2, RaiSat, oltre ad aver condotto rubriche meteo su Rai1 e Rai3.

Nel suo ultimo annuncio, che ha suscitato diverse polemiche, la Canale si è congedata con queste parole: “Vi voglio bene tutti”. Alessandra Canale è tornata ad annunciare in seguito il 1° maggio 2010 su Rai2, l’11 gennaio 2013 su Rai3 dopo 10 anni di assenza per la morte di Mariangela Melato, e il ruolo è terminato definitivamente nel 2016, quando la figura della Signorina Buonasera è stata cancellata dalla Rai.

La storia d’amore con Antonio Caliendo

Negli anni, Alessandra Canale ha avuto un legame con l’imprenditore Amedeo Matacena, con il quale ha avuto un figlio nel 1995: nel 2013, invece, si è sposata con Antonio Caliendo, noto procuratore sportivo. La coppia si è conosciuta al Processo del Lunedì, andato in onda fino al 2016.

La causa vinta contro la Rai nel 2024

La sua carriera è continuata all’interno dell’azienda di Viale Mazzini. A tal proposito, la Canale ha dichiarato: “Non è altro che la continuazione del mio incarico di annunciatrice. Le stesse rubriche che facevo allora, le sto espletando in questo nuovo settore. Tutto parte dal contratto di servizio con la Rai, e con la Pubblica Utilità ci occupiamo di tante cose”.

L’ex conduttrice di Onda Verde e Meteo Sera ha vinto la causa contro la Rai nel 2024, ottenendo un risarcimento di 45mila euro, per il danno di immagine che ha subito tra il 2006 e il 2013, ben sette lunghi anni in cui è stata costretta a un’inattività forzata. Oltre a questo risarcimento, sono previsti 8,830 euro per danno biologico. “Dopo 20 anni di sofferenza, lacrime e amarezza finalmente ho ottenuto giustizia: ho vinto! Ora attendo che mi venga riconosciuto un ruolo adeguato, come è giusto che sia”, la Canale ha commentato così la causa vinta, ringraziando l’avvocato, la famiglia e il figlio per il supporto. “La giustizia è lenta, ma esiste”.