Nadia Toffa rivela: “Ho un compagno”

Nadia Toffa per la prima volta rivela di avere un compagno che le è rimasto accanto nella lotta contro il cancro

Nadia Toffa parla per la prima volta della sua vita sentimentale e rivela di avere un compagno.

L’inviata delle Iene ha scelto di condividere con il pubblico il dramma della sua malattia, raccontando su Instagram la lotta contro il cancro, la chemioterapia, ma anche la voglia di farcela e di godersi appieno la vita. Mentre la sua battaglia continua e i capelli ricrescono, Nadia ha deciso di rivelare per la prima volta l’esistenza di un amore che sino ad oggi ha tenuto segreto, forse per proteggere il compagno dalla notorietà.

“Sono una che dà tutto – ha svelato in un’intervista al Corriere della Sera -. Nella mia vita c’è una sorta di compagno, o, meglio, una persona che mi sta accanto con affetto e che mi sopporta. Bene, lo sa che cosa facciamo quando ci vediamo, ogni tanto? Intrecciamo le mani e insceniamo un girotondo saltellante. Come bambini impazziti”.

Nadia non ha voluto rendere noto il nome del fortunato, ma in tanti sono convinti che si tratti di Max. Qualche tempo fa infatti la Toffa aveva pubblicato su Instagram una foto in compagnia dell’uomo, facendo capire quanto fosse importante per lei.

Nel frattempo le cure continuano, ma Nadia non molla e, a poco a poco, sta tornando alla sua vita di sempre. “Io adesso ho riavuto i miei capelli e sono tornata a vivere un po’ di normalità – ha confessato -, ma presto avrò un nuovo controllo e poi un altro ancora. Puoi solo sperare di guarire. Certo, puoi ripeterti, per farti forza, che è lui che deve avere paura di me, ma la verità è che per anni e anni sarai sempre con l’ansia di ricascarci di nuovo”.

Nell’intervista Nadia ha parlato anche delle minacce ricevute sui social e delle critiche per aver raccontato pubblicamente la lotta contro il cancro. “Ma perché avrei dovuto rinunciare a essere me stessa nei momenti difficili?  – ha chiarito -. Perché mettere a tacere questo mio essere così estroversa, piena di voglia di vivere, di voglia di farcela e di voglia di condividere quello che mi accade? Solo per un falso pudore? Non ci sto – ha concluso la Toffa -. Rivendico il diritto di parlare apertamente della nostra malattia, che non è esibizionismo né un credersi invincibili, anzi: è un diritto a sentirsi umani. Anche fragili, ma forti nel reagire”.

Nadia Toffa

Nadia Toffa – Fonte: Facebook

Nadia Toffa rivela: “Ho un compagno”