Maria Giovanna Maglie in ospedale da due mesi: il motivo del ricovero

Maria Giovanna Maglie si trova in una struttura sanitaria da due mesi per affrontare una serie di interventi chirurgici

Lo ha annunciato lei stessa su Twitter, rendendo note a fan e ammiratori le sue precarie condizioni di salute: Maria Giovanna Maglie si trova in una struttura sanitaria da due mesi per affrontare una serie di interventi chirurgici. La saggista e opinionista ha pubblicato un suo selfie direttamente dal letto di ospedale, con l’espressione provata e un suo libro tra le mani, spiegando così la sua prolungata assenza dal piccolo schermo.

Maria Giovanna Maglie, il messaggio dall’ospedale

“Sono in ospedale per una serie di interventi chirurgici da quasi due mesi. Ecco la ragione della mia latitanza. Spero di riprendermi al più presto e tornare come prima, per ora fatemi tanti auguri”. Così Maria Giovanna Maglie ha annunciato su Twitter di essere ricoverata da qualche tempo in una struttura sanitaria, rendendo noti così i suoi problemi di salute, di cui però non si conoscono ancora le cause.

Da tempo assente dalle trasmissioni televisive, di cui è assidua frequentatrice, la cronista si è mostrata in tutta la sua vulnerabilità, con l’espressione provata e immortalata in un selfie scattato dal letto di ospedale. Tra le mani uno dei suoi ultimi libri, quello scritto sul caso di Emanuela Orlandi.

Affettuosa la risposta degli utenti sui social, che hanno riempito di like il tweet pubblicato dall’opinionista, e che hanno commentato in  numerosi augurandole una pronta guarigione.

Maria Giovanna Maglie, il malore in diretta tv

Alla luce di questo annuncio, in molti hanno ricordato il malore di Maria Giovanna Maglie in diretta tv, risalente allo scorso settembre. L’opinionista era stata ospite di Nicola Porro a Quarta Repubblica e il suo stato di salute non era passato inosservato agli occhi degli spettatori più attenti.

Era stata lei stessa infatti, rispondendo a un commento postato sui suoi canali social, a chiarire l’accaduto, ringraziando un utente: “Mi fa piacere sapere di essere stata chiara perché stavo male l’altra sera, ho avuto un malore mentre ero in diretta. Eppure ce l’ho fatta”.

Da allora è iniziato un vero e proprio calvario per la giornalista, che non è ancora guarita e non è in grado di poter lasciare la struttura sanitaria in cui è assistita attualmente. Su Instagram la Maglie ha dato pochi e saltuari aggiornamenti sulle sue condizioni in queste settimane, senza però mai specificare il problema di salute che la sta affliggendo.

Maria Giovanna Maglie, la carriera

Nata a Venezia, Maria Giovanna Maglie ha esordito come giornalista de L’Unità. Il suo arrivo in Rai è datato 1989, quando la sua carriera ha letteralmente spiccato il volo.

L’anno dopo infatti, allo scoppio della prima guerra del Golfo, fu inviata in Medio Oriente per il Tg2, per poi diventare, nel 1993, corrispondente da New York. Negli anni ha collaborato con diverse testate ed emittenti, da il GiornaleIl Foglio, oltre che per Radio Radicale e Radio 24.

Autrice di libri e documentari, si è fatta conoscere dal grande pubblico per la partecipazione nel ruolo di opinionista a vari programmi televisivi: da L’Isola dei Famosi, La sposa perfetta, La vita in diretta, L’Arena e Stasera Italia.