Manuel Vallicella, le prime parole del fratello e l’ultimo saluto di “Uomini e Donne”

L'ex Tronista di "Uomini e Donne" si è spento a 35 anni. A poche ore parla il fratello, mentre il programma lo saluta per l'ultima volta

Bello, gentile, educato. Manuel Vallicella attirava di certo l’attenzione per la sua bellezza, ma quello che più di tutto è rimasto impresso nel pubblico di Uomini e Donne, che lo ha amato dall’inizio, è stato il suo animo buono. La sua scomparsa, avvenuta all’età di soli 35 anni, ha provocato sgomento in coloro che lo conoscevano e nella redazione del programma, che gli ha tributato il finale della puntata del 21 settembre. A parlare, però, è stato anche il fratello, che ha smentito con forza alcune delle dichiarazioni trapelate a poche ore dalla tragica notizia.

Manuel Vallicella, le parole del fratello

Una morte che ha sconvolto, quella di Manuel Vallicella, giunta prematuramente e per la quale si cerca ancora un perché. A dare la notizia della sua scomparsa è stato l’amico deejay Enrico Ciriaci, che poi – per primo – ha parlato delle possibili ragioni che l’avrebbero portato a togliersi la vita. Sentito da Fanpage.it, ha dichiarato: “Manuel era vittima di depressione da quando, tre anni fa, era morta sua madre. Non gli eravamo stati vicini anche perché non si era confidato con nessuno. Non era il tipo di persona che esterna i suoi problemi, teneva tutto dentro”.

Si è poi soffermato sul rapporto con il resto della sua famiglia che, a suo dire, sarebbe stato pressoché inesistente. Nessun legame con i fratelli, secondo lui, con l’unica persona della sua vita scomparsa nel 2019. Del rapporto stretto con la madre, Manuel aveva parlato spesso nel corso della sua partecipazione a Uomini e Donne. Donna dalla tempra straordinaria, coraggiosa e lottatrice, aveva superato tre tumori e combattuto contro il morbo di Parkinson.

La sua morte, mai superata, lo aveva fatto piombare nella più profonda depressione: “Era cambiato dopo la scomparsa della madre, non è mai più tornato quello di prima – ha spiegato Enrico – quando usciva con noi amici era spento, faceva fatica a sorridere”.

Dichiarazioni, queste, che non sono affatto piaciute a suo fratello Cristian, che ha deciso di intervenire tempestivamente per dire la sua e smentire, in parte, le dichiarazioni rese sulla morte di Manuel: “Vi ringrazio per i molteplici messaggi di supporto che sto ricevendo. Solo una cosa. Non ascoltate pseudo interviste o altre persone che dicono cavolate, per rispetto almeno”.

Cristian, che poi ha deciso di rimuovere le storie pubblicate su Instagram, ha smentito di non avere un rapporto con suo fratello, parlando anche a nome di sua sorella. Ha chiesto così rispetto per la sua famiglia, ringraziando però il pubblico per i messaggi, il supporto e la vicinanza dimostratagli nelle ore che sono seguite alla scomparsa di Manuel.

L’ultimo saluto di Uomini e Donne

Gianni Sperti, Raffaella Mennoia e la Redazione stessa di Uomini e Donne sono intervenuti per esprimere tutto il loro dolore per la scomparsa di Manuel Vallicella. Un ragazzo semplice, dall’animo gentile e dagli occhi malinconici, che il programma ha voluto ricordare con un video bellissimo trasmesso sul finale della puntata del 21 settembre.

Un modo per ricordarlo, questo, che ha fatto piacere al pubblico e a tutti quelli che avevano imparato a conoscerlo. Prima fra tutti, Ludovica Valli, la Tronista che Manuel aveva corteggiato nel 2016 prima di sedere lui stesso sul Trono. Bellissime le parole che gli ha riservato sul suo Instagram: “Non dimenticherò mai la tua timidezza e i tuoi occhi dolci, averti conosciuto è stato un onore”.