Luke Perry colpito da ictus: Dylan di Beverly Hills 90210 è morto

Luke Perry, colpito da un ictus mentre si trovava a Los Angeles, non ce l'ha fatta. Il Dylan di Beverly Hills 90210 è morto

Luke Perry è morto. Il celebre attore, arrivato al successo grazie al personaggio di Dylan in Beverly Hills 90210, si è spento. 52 anni, era stato ricoverato d’urgenza dopo essere stato colpito da un ictus.

Secondo le ultime informazioni le sue condizioni erano “gravissime” e l’ictus che l’aveva colpito era stato “devastante”. Le notizie che arrivavano erano piuttosto contrastanti, tanto che inizialmente TMZ aveva parlato di coma farmacologico, salvo poi svelare che l’attore si trovava in sedazione profonda.

Le sue reali condizioni comunque sia erano rimaste sino all’ultimo un mistero, anche se a destare preoccupazione erano stati soprattutto i messaggi dei suoi amici più cari, che sembravano indicare una situazione piuttosto grave. “Non ci sono parole per raccontare la mia sofferenza – aveva scritto Ian Ziering, lo Steve di Beverly Hills, postando una loro vecchia foto -. Preghiamo tutti perché ti riprenda al più presto”.

L’attore, celebre per aver interpretato Dylan McKay nella serie Beverly Hills 90210, era a Los Angeles impegnato nelle riprese di Riverdale. A diffondere la notizia il sito Tmz che aveva intercettato una telefonata al pronto intervento alle 9.40 locale, fatta dallo stesso attore. Perry si trovava nella sua casa di Sherman Oaks, a Los Angeles.

Trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino, in un primo momento non si sapeva quanto gravi fossero le sue condizioni di salute. In seguito il report, che inizialmente parlava di coma farmacologico, era stato modificato in “semplice” sedazione. Luke Perry si trovava sotto osservazione in un ospedale di Los Angeles, dopo essersi sentito male a casa: tuttavia, avevano spiegato i medici, a momento del suo arrivo era reattivo e rispondeva alle domande.

Perry era stato colpito da ictus proprio nel giorno in cui la Fox aveva annunciato che verranno girati sei nuovi episodi di Beverly Hills 90210, la serie degli anni ’90 che lo ha reso famoso. Ci sarà gran parte del cast originale, mentre Luke e Shannen Doherty non hanno aderito al progetto.

Luke Perry al suo attivo numerosissimi film e serie tv. Per quanto riguarda la sua vita privata, ha due figli, Jack (1997) e Sophie (2000) avute dall’ex moglie Rachel “Minnie” Sharp.

Luke Perry colpito da ictus: Dylan di Beverly Hills 90210 è mort...