Italia’s Got Talent: quando inizia, giudici e curiosità

Tutto pronto per il ritorno del talent di Tv8: dai giudici alla data di inizio alle anticipazioni, tutto quello che c'è da sapere

Talento e voglia di stupire. Sono questi gli ingredienti principali con cui migliaia di concorrenti anche quest’anno si sono presentati alle selezioni di Italia’s Got Talent, lo show pronto a tornare su Tv8.

Otto puntate in totale, sette di audizioni più la finale live, in cui i partecipanti dovranno colpire con la loro esibizione i quattro giudici per convincerli ad andare avanti.

Italia’s Got Talent, quando inizia

La nuova edizione del talent di Tv8, prodotto da Fremantle, tornerà dal 27 gennaio, tutti i mercoledì alle 21,30 e sarà trasmesso anche su Sky Uno.

Italia’s Got Talent, chi sono i giudici

“Squadra che vince non si cambia”, ha dichiarato durante la conferenza stampa di presentazione Nils Hartman, Direttore delle Produzioni Originali Sky. E quindi dietro il bancone di Italia’s Got Talent troveremo ancora una volta Joe Bastianich, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano, più affiatati e agguerriti che mai.

Giuria riconfermata, che ha imparato a conoscersi meglio. “Quest’anno ci siamo divertiti ancora di più – rivela Federica – Joe si è lasciato più andare, si è fatto prendere in giro e io ne ho approfittato”.

A tenerli a bada, come lei stessa ha sottolineato, Lodovica Comello, cui è affidata anche quest’anno la conduzione del programma. “Loro si divertono e a me spetta anche l’ingrato compito di consolare gli eliminati”, scherza.

Italia’s Got Talent, la gara

Il regolamento è sempre lo stesso: i giudici hanno il compito di selezionare i talenti più meritevoli che si alterneranno sul palco di Italia’s Got Talent e che dovranno dimostrare di valere almeno 3 “sì” per entrare nella rosa dei candidati alla finale, o ancora meglio di meritarsi l’ambitissimo Golden Buzzer.

Il pulsantone dorato sarà ancora posto al centro del tavolo e darà la possibilità a Mara, Federica, Frank e Joe di schiacciarlo, durante la fase di audizioni, una sola volta per mandare un talento direttamente in finale. Difficile prevedere quando accadrà e chi si scioglierà per primo di fronte a un’esibizione, perché in fondo a vincere saranno il cuore e la pancia. “Ogni anno si cerca di pensare a chi o cosa darlo, ma poi quando sei lì non riesci mai a pensarci troppo. Vengono dati poi di pancia, sul momento ed è questa la cosa bella”, confessa Matano.

Al termine di ogni puntata di audizioni, poi, la giuria avrà l’arduo compito di decidere quale talento, tra tutti coloro che hanno passato il turno, si merita la finale.

Italia’s Got Talent, anticipazioni

Qualche anticipazione? Tra le esibizioni più originali assisteremo a uno stravagante omaggio ai Kiss da parte di un eccentrico pattinatore di 35 anni, allo “spaventoso” ballo di una dolcissima bambina di 10 anni e alla vorticosa danza a colpi di lazo di una coppia di simpatici fratelli. O ancora, tra i numeri fuori dal comune, potremo vedere le magiche melodie di Ennio Morricone rivisitate da una sorprendente “ocarina” umana, un numero di verticalismo ballerino eseguito da un simpatico chihuahua e un “ondeggiamento” senza sosta di suoi scultorei addominali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia’s Got Talent: quando inizia, giudici e curiosità