Ellie, prima modella Gucci con la sindrome di Down

Ellie Goldstein, 18 enne britannica, è la prima modella Gucci con la sindrome di Down. La sua campagna per il mascara L'Obscur ha ottenuto un incredibile successo

Si chiama Ellie Goldstein,  è una 18enne britannica di Ilford, Essex e la sua campagna per il nuovo mascara L’Obscur  ha spopolato sui social, riscuotendo un incredibile successo di like. Perché Ellie, sorridente e bellissima, è la prima modella con la sindrome di Down a prestare il volto per la celebre maison.

Il suo post, pubblicato sull’account Instagram del brand, ha ottenuto più like (59mila, ad ora) di quello di Harry Style, altro testimonial del marchio.

La carriera di modella di Ellie è iniziata tre anni fa, quando ha firmato per la Zebedee Management, agenzia che rappresenta solo persone con disabilità.

Laura Johnson, di Zebedee, ha dichiarato: “Ellie è una persona meravigliosa, dentro e fuori. Illumina la stanza quando entra ed è assolutamente professionale. Speriamo davvero che altri marchi prendano esempio, e che assoldare anche modelli con disabilità diventi la norma. ”

Ellie, che studia arti dello spettacolo in un college di Redbridge, nell’Essex, ha già partecipato a numerose campagne, tra cui la pubblicità natalizia di Superdrug 2018, Nike e Vodafone.

Ellie segue le orme di Marian Avila, che aveva sfilato alla New York Fashion Week di settembre 2018, stregando tutti, e di Kate Grant, scelta a gennaio 2019 come testimonial del brand “Benefit Cosmetics”, e che si batte affinché il mondo della moda diventi sempre più inclusivo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ellie, prima modella Gucci con la sindrome di Down