Urla contro il “GF Vip” a microfono staccato: Patrizia Rossetti in crisi

La conduttrice ha raccontato ad Alberto De Pisis di aver vissuto giorni infernali nella Casa: cosa è successo dopo la diretta

Alta tensione nella Casa del GF Vip. Patrizia Rossetti ha confessato ad Alberto De Pisis di aver avuto una crisi di nervi nei giorni scorsi. “Ho pianto per 5 ore”, ha raccontato la nota conduttrice 63enne, che ha anche svelato al suo coinquilino di aver tolto il microfono e di essersi scontrata duramente con il Grande Fratello. Ecco le sue parole.

Patrizia Rossetti “sbotta” al GF Vip

Per Patrizia Rossetti, rinchiusa ormai da mesi nella Casa del GF Vip, non è stata una settimana facile. La presentatrice tv, dopo la puntata infuocata di lunedì scorso, durante la quale è stata rimproverata da Clizia Incorvaia e da altri colleghi in studio per aver attaccato più volte la sorella Micol, riservando alla ragazza commenti di cattivo gusto, ha avuto modo di riflettere sull’accaduto e sul proprio comportamento. Pensieri che, giorno dopo giorno, sono diventati un vero e proprio tormento, tanto da scatenare, in lei, una reazione molto forte.

Io sono stata a piangere 5 ore – ha raccontato ad Alberto De Pisis – Sai che, a un certo punto, il Grande Fratello mi ha chiamata. Mi ero tolta tutto (il microfono, ndr). Mi hanno detto: ‘Patrizia vieni in confessionale’. Io ho urlato ‘no!‘ Ma sono stata un altro quarto d’ora, anche venti minuti a dire di no. Dicevo ‘no, che c***o ci vengo a fare, mi sono rotta i cog***i’. Non è successo dopo la puntata, ma il giorno dopo. Perché poi il giorno dopo quell’altra non mi ha parlato un c***o. Quindi io mi sono sentita ancora più sola di prima”.

Alberto ha poi domandato a Patrizia se avesse ricevuto l’aiuto sperato da parte del Grande Fratello. “Sì. Infatti mi dicevano ‘perché non vieni a parlare?’. Io ero arrabbiata ‘tanto non capite un ca**o e non mi potete aiutare’. Perché ero piena. Poi dopo ho parlato con Piera, la psicologa, e mi ha fatto calmare. Mi ha detto ‘tu devi essere tranquilla, hai fatto un errore ma l’hai capito. Adesso vai avanti’. Sono stati bravissimi e mi è servito”.

Patrizia Rossetti in crisi, c’entrano Micol e Wilma Goich

Ma qual è il motivo della crisi nervosa di Patrizia Rossetti? Stando al racconto della gieffina, la “figuraccia” rimediata durante l’ultima puntata e il senso di colpa per aver attaccato Micol in quel modo, hanno scatenato in lei un senso di rabbia e al contempo di vergogna. Ma c’è di più: a gettare nello sconforto Patrizia è anche il comportamento di Wilma Goich, amica leale e inseparabile per lunghe settimane e, ora, improvvisamente fredda e distaccata. La cantante si è allontanata nel momento più difficile per entrambe, gesto che Patrizia continua a non comprendere e che la ferisce particolarmente.

“Uno può avere i suoi tempi per riflettere e pensare”, ha commentato Patrizia Rossetti, aggiungendo però che, essendo state entrambe le colpevoli delle battute di cattivo gusto su Micol, avrebbero potuto affrontare questo momento di difficoltà l’una al fianco dell’altra. Ma Wilma ha preso le distanze e passa tutto il tempo con Daniele Dal Moro.

“Lei sta solo con lui. Questa non è amicizia, è opportunismo. Sono convinta che abbia detto qualcosa di brutto anche su di me. Da una parte dice una cosa e da una parte ne dice un’altra”, ha tuonato Patrizia. Chissà se, lunedì sera, le due (ex) amiche troveranno il modo di chiarirsi e la sintonia di prima.