Chi è Gretel Coello, l’ex moglie di Paolo Brosio

Gretel Coello è l'ex moglie del giornalista Paolo Brosio: modella di origini cubane, dopo la storia con il giornalista ha tenuto un profilo basso

Foto di Luca Incoronato

Luca Incoronato

Giornalista

Giornalista pubblicista, redattore e copywriter. Ha accumulato esperienze in numerose redazioni, scoprendo la SEO senza perdere il suo tocco personale

Gretel Coello è l’ex moglie del giornalista Paolo Brosio: elegante, alta, bella e di origini cubane. In passato ha lavorato come modella, trovando anche spazio negli studi di Sky come “meteorina”. Dopo l’addio a Brosio, però, ha scelto di allontanarsi dai riflettori.

Chi è Gretel Coello

Le informazioni su Gretel Coello sono a dir poco scarse. Con l’interruzione della sua carriera nel mondo dello spettacolo, si è dunque persa traccia di lei. L’incontro con Paolo Brosio, avvenuto poco dopo il suo primo divorzio da Serenella Corigliano, è stato un netto spartiacque nella sua vita.

In seguito, però, pare aver ritrovato il sorriso. Una nuova relazione, della quale oggi non si hanno purtroppo aggiornamenti. L’uomo della sua vita si chiama Davide Cinotti, tramutatosi da flirt in grande amore. Insieme hanno creato una famiglia, crescendo il figlio di nome Ruben (nato presumibilmente nel 2013) ben lontani dai riflettori. Una nuova vita, più serena e felice, senza il peso gravoso del gossip.

Gretel Coello e suo figlio Ruben
Fonte: IPA
Gretel Coello e suo figlio Ruben

A dimostrazione di questa generale voglia di normalità, c’è il fatto che il profilo Instagram dell’ex modella sia ad oggi privato. Un account come tanti altri, con circa 400 follower. Il tempo dei social, del successo e della caccia alle luci della ribalta è ormai alle sue spalle, una volta per tutte.

Il motivo del divorzio

Gretel, dunque, è nota per essere stata la seconda moglie di Paolo Brosio, ex inviato del Tg4. Il loro matrimonio è durato per ben 4 anni, precisamente dal 2004 al 2008, periodo precedente alla svolta religiosa del giornalista.

I due sembravano essere una coppia molto affiatata, ma – purtroppo – la storia d’amore si è conclusa per un presunto tradimento da parte di lei, che ha fatto soffrire enormemente il giornalista. A tal proposito, in una vecchia intervista del 2009 al quotidiano La Stampa, Paolo rilasciò alcune dichiarazioni al vetriolo dopo l’addio: “Mi sono fatto male con il divertimento: l’unica donna che ho amato mi umilia? E io mi vendico con decine di ragazze, senza neppur chiedere come si chiamano”.

Gretel, dunque, ha lasciato nel cuore di Brosio una cicatrice profonda, che si è rimarginata soltanto dopo molto tempo. Infatti, Paolo ha ritrovato la serenità e il conforto grazie alla sua fede e – a detta del giornalista in una lunga intervista a Libero – le loro nozze sono state annullate: “Ho chiesto la grazia al Signore e alla Sacra Rota per l’annullamento. Ho vinto in appello, dunque posso risposarmi: sono libero. Se la Madonna vorrà, mi farà trovare la persona giusta”.