Solari per i bambini: poche regole da tenere ben presente

Siete sicure di scegliere i solari più adatti ai vostri bambini? Ecco cosa tenere a mente per non sbagliare acquisto e proteggerli al meglio.

Come scegliete i solari per i piccoli di casa? Esistono poche e semplici regole da tenere ben presente per essere sicure di proteggerli dai raggi solari in modo adeguato.

Fattore di protezione alto
Il fattore di protezione nel caso dei bambini deve sempre essere alto e dipende oltre che dalla pelle anche dall’età. Per bambini fino a 6 anni è bene usare una protezione 50+, mentre man mano che crescono si può arrivare fino a 30+, considerando sempre però le caratteristiche della pelle del piccolo.

Meglio prodotti naturali
Preferite delle creme solari quanto più possibili naturali, meglio se bio e con filtri fisici invece che chimici. In questo modo proteggerete il piccolo dal sole e ridurrete la probabilità di allergie e arrossamenti che possono svilupparsi con creme con filtri chimici che risultano più aggressivi sulla pelle.

Quando mettere la crema?
Non aspettate di essere in spiaggia o al sole per mettere la crema solare al bimbo, spalmatela mezz’ora prima dell’esposizione solare in modo che venga assorbita perfettamente. Ricordatevi di applicare nuovamente la crema se rimanete molto tempo al sole e comunque tutte le volte che il piccolo fa il bagno.

Precauzioni importanti
Non limitatevi a proteggere i bambini con la crema solare, mettete sempre loro un cappellino sulla nuca, degli occhiali da sole e se la pelle è bianchissima e sensibile meglio fargli anche una maglietta soprattutto nei primi giorni di esposizione. Non sottovalutate anche il semplice riverbero dell’acqua, è molto forte. Quanto all’orario dell’esposizione, è sempre meglio preferire la mattina presto fino alle h.11 e il pomeriggio dalle h.16 in poi, nelle ore centrali il sole è più intenso e quindi pericoloso. Una volta tornati a casa, dopo averli lavati, applicate sulla pelle una crema doposole per mantenerla idratata e nutrita.

Solari per i bambini: poche regole da tenere ben presente
Solari per i bambini: poche regole da tenere ben presente