Come scegliere la crema solare

Come scegliere la protezione solare più adatta al proprio tipo di pelle? Facciamo chiarezza.

Simona Bondi

Simona Bondi Esperta di risparmio

L’estate è ufficialmente arrivata ed è ora di pensare a proteggere la nostra pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV utilizzando una buona crema solare. Scegliere la più adatta a noi e al nostro tipo di pelle tra le molte proposte in commercio potrebbe risultare difficile. Ecco perchè in questo articolo troverai una guida su come scegliere la crema solare più giusta per te!

Crema solare e fototipo: sceglila in base al tuo tipo di pelle

È importante scegliere la crema solare in base al colore e alla tipologia di cute. Convenzionalmente, i tipi di pelle vengono divisi in 6 “fototipi” e, sulla base di questa classificazione, occorre utilizzare una determinata protezione.

  • Fototipo 1: capelli rossi o biondi con pelle molto chiara.
  • Fototipo 2: capelli biondi o castani con pelle chiara
  • Fototipo 3: biondo scuro o persone con pelle sensibile
  • Fototipo 4: capelli castani con pelle moderatamente sensibile
  • Fototipo 5: capelli scuri e carnagione olivastra
  • Fototipo 6: capelli scurissimi e pelle non sensibile

Una volta identificato il tuo fototipo, scegli la giusta protezione tenendo conto che i primi giorni di esposizione dovrai utilizzare il fattore più alto, per poi scendere, senza mai andare sotto l’SPF consigliato:

  • Fototipo 1: SPF 50+ Protezione molto alta
  • Fototipo 2: SPF 50+ / SPF 50, SPF 30
  • Fototipo 3: SPF 25 / SPF 20 / SPF 15 Protezione media
  • Fototipo 4: SPF 25 / SPF 20 / SPF 15 Protezione media
  • Fototipo 5:  SPF 10 / SPF 6 Protezione bassa
  • Fototipo 6:  SPF 10 / SPF 6 Protezione bassa

Se hai bambini molto piccoli è necessario tenere conto che la loro pelle è particolarmente sensibile ai raggi del sole. I solari per neonati e bimbi con protezione molto alta si trovano in vendita anche nei supermercati ed è possibile acquistarli senza spendere grosse cifre.

Bisogna usare la stessa protezione su tutto il corpo?

Per un’efficace azione contro l’invecchiamento cutaneo dovuto ai raggi del sole è consigliabile utilizzare una crema solare protettiva specifica per il viso e il decolletè, soprattutto se non sei più giovanissima.

Nivea, ad esempio, propone un prodotto con fattore di protezione 50+ particolarmente adatto alla pelle del volto e del collo in quanto svolge un’intensa azione antiage proteggendo le zone più sensibili.

Anche la gamma Solari Amstrong offre diverse soluzioni, sia in stick che in crema, per preservare le zone più a rischio.

Le creme protezione 50, 50+ o schermo totale sono anche indicate per proteggere nei e tatuaggi dall’azione dannosa dei raggi solari.

A questo proposito i prodotti migliori sono quelli in stick, che possono essere utilizzati solo sulla zona interessata. In caso di nei sospetti, grossi o in rilievo, è meglio chiedere consiglio al tuo dermatologo o al medico curante per valutare l’SPF più idoneo.

Non dimenticare, inoltre, di proteggere anche le labbra con uno stick apposito dotato di un filtro protettivo piuttosto elevato. Questo accorgimento viene spesso sottovalutato o evitato in quanto i prodotti solari per le labbra tendono a lasciare sulla bocca uno strato bianco. Non avere paura di questo piccolo “difetto”, nessuno se ne accorgerà!

Olio abbronzante: quando usarlo?

Molte ragazze e donne sono restie ad utilizzare una protezione solare alta per il viso o per il corpo per paura di non abbronzarsi.

Questa convinzione è assolutamente sbagliata! Usare una crema protettiva adatta al tuo fototipo ti consentirà di ottenere una tintarella graduale, più lenta, ma duratura (oltre a proteggerti da eventuali scottature).

In commercio esistono gli oli solari, come il famoso Olio Hawaiian Tropic, che migliorano l’abbronzatura. La protezione arriva sino all’SPF 30, quindi si tratta di prodotti non adatti a tutte le tipologie di pelle.

Gli abbronzanti Piz Buin sono un buon compromesso tra protezione e intensità di abbronzatura. Alcuni prodotti, con fattore di protezione sino a 30, consentono di accelerare la tintarella, ma proteggendo la pelle. I prezzi partono da circa 11,90€.

Ti consiglio comunque sempre di non usare questi prodotti “acceleranti” durante le prime esposizioni, ma solo dopo 4-5 giorni.

Evita, inoltre, di utilizzare i prodotti senza filtro o con protezione pari a 0. La tua pelle potrebbe risentirne!

Creme solari: prezzi. Facciamo il punto!

Ma quali sono i prezzi delle creme solari?

Le creme solari ormai hanno prezzi molto accessibili. Ad esempio i solari Cien, in vendita da Lidl, garantiscono una buona protezione ad un prezzo piuttosto basso: dai 5 ai 7 euro, a seconda dell’SPF.

I solari Hawaiian Tropic, invece, hanno un costo al pubblico che varia dai 7 ai 15€.

Stessa fascia di prezzo anche per i solari Nivea e per quelli Bilboa.

Un pò più alto quello delle marche più “di gamma alta” come i solari Vichy (circa 12€ per gli SPF più bassi) e i solari Lancaster (prezzo di partenza circa 20€).

Se invece sei alla ricerca di un prodotto più specifico, che abbia anche scopi dermatologici o che sia adatto a cuti molto sensibili e problematiche, puoi orientarti verso marchi “da farmacia” come ad esempio, le creme abbronzanti Bionike.

In questo caso il range di prezzo parte da 15 euro, per arrivare, nel caso di referenze più particolari, anche a 25 euro circa.

Protezione sole: consigli e avvertenze

Per terminare questi numerosi consigli su come scegliere la crema solare, ecco alcuni di cui far tesoro per il bene della nostra pelle!

La crema solare va stesa su tutto il corpo dai 15 ai 30 minuti prima dell’esposizione.

L’applicazione va ripetuta ogni 2 ore circa e sempre dopo il bagno o dopo aver sudato molto (anche in caso di prodotto resistenti all’acqua). Evita di esporti al sole nelle ore centrali della giornata.

Non dimenticare di utilizzare un dopo sole e di applicare una crema nutriente per ripristinare il giusto livello di idratazione e morbidezza cutanea.

Come scegliere la crema solare

Simona Bondi Esperta di risparmio Appassionata di risparmio, dal 2008 gestisce il Blog DimmiCosaCerchi dove riporta iniziative promozionali dedicate al mondo del risparmio: campioni omaggio, concorsi a premio e buoni sconto sono all’ordine del giorno. http://www.dimmicosacerchi.it

Come scegliere la crema solare