Se tu fossi qui non ti lascerei andare via, mai più

Perché ti giuro che se tu fossi qui, ancora una volta, troverei la forza di combattere per te, per noi

C’è stato un tempo in cui ho creduto davvero che la cosa giusta fosse lasciarti andare. Tu, così dolce e complicato, io alla ricerca disperata dell’equilibrio tra i miei sogni e i miei incubi. Poi, come per magia o per colpa di quell’incantesimo occulto, come lo definivamo noi, ci siamo incontrati, ci siamo scelti e amati, ma il desiderio era troppo intenso da parte di entrambi.

Così ci siamo fatti del male, io ne ho fatto a te, sostituendo ai tuoi meravigliosi sorrisi le lacrime, le delusioni e la rabbia. Come quell’amore folle, decantato nelle storie che più ci appassionano, ci siamo vissuti in maniera tormentata e turbolenta, piantando nell’anima un sentimento che ha finito per consumarci, giorno dopo giorno.

Così ti ho lasciato andare, per rinascere, vivere, amare ancora. A quei tempi non sapevo che dicendoti addio avrei firmato le carte della mia stessa condanna, perché il tuo sorriso è rimasto congelato nella mia memoria e il mio cuore non fa altro che riportarmi sempre a te, a noi.

Ma se tu fossi qui ti direi che ti amo, come non ho amato mai. Se tu fossi qui troverei la forza che non ho avuto per sconfiggere tutti i miei demoni e per portare nelle nostre vite la luce di cui avevamo bisogno.

Se tu fossi qui, ancora una volta, non proverei mai più a cambiare quelli che consideravo i tuoi insopportabili difetti, ma li amerei uno ad uno e li intrappolerei dentro di me, per sempre. Se tu fossi qui, lo giuro, legherei il tuo cuore al mio con un nastro rosso per non farti andare via da me, mai più.

Ma tu non sei qui, non ci sono i tuoi sorrisi e le tue mani, il tuo profumo e le tue labbra. Tu non sei qui, e non c’è il tuo calore a riscaldare le notti fredde e buie. Non sei qui a sostenermi e a sorreggermi, a guardarmi e a toccarmi. Non ci sei perché ti ho detto addio facendo morire il sogno più bello dentro di me.

Ma ti giuro che se tu fossi qui, ancora una volta, ti sceglierei oggi, domani e sempre, per l’eternità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Se tu fossi qui non ti lascerei andare via, mai più