Idee e consigli per vestirsi a 50 anni

I 50 anni sono i nuovi 40 e sono davvero molti gli abiti adatti a questa splendida età: ecco qualche consiglio di stile

Come vestirsi a 50 anni? Da tempo ormai la moda non fa più distinzioni anagrafiche, sfatando il mito che esiste un look per ogni età. Se i 50 sono senza dubbio i “nuovi 40” è anche vero che è fondamentale rispettare alcune regole quando scegliamo un outfit. Divertirsi e indossare ciò che ci piace è d’obbligo, ma è altrettanto importante seguire il buongusto e non esagerare mai. La classe e l’eleganza sono elementi che non devono mai mancare nelle donne che vogliono vestirsi bene superati gli anta. Scopriamo qualche segreto e i consigli per i look over 50.

Come vestirsi a 50 anni: il look giusto e le regole da seguire

Trovare il look giusto a 50 anni è un dilemma per tantissime donne che vorrebbero vestirsi bene e in modo giovanile, ma senza esagerare. In questi casi individuare il proprio stile è indispensabile e per farlo possiamo ispirarci alle icone della moda e del cinema cinquantenni che, anche se il tempo passa, continuano a essere bellissime. Un esempio? Jennifer Lopez, super cool e sempre sulla cresta dell’onda, ma anche Demi Moore, che a 56 anni ha deciso di posare nuda per la copertina di Harper’s Bazaar. Che dire invece di Elizabeth Hurley e Halle Berry? Insomma, anche a 50 anni le donne possono (e devono) sentirsi belle e attraenti, scegliendo il look giusto per loro. I segreti e le regole da seguire in questo caso sono poche, ma buone: scopriamole insieme.

Come vestirsi a 50 anni: sì al casual chic

A 50 anni l’abbigliamento casual deve essere rigorosamente chic per evitare di cadere nell’effetto “sciatto”. Quindi scordatevi tute e felpe, ma lasciatevi stregare da alcuni must have come la t-shirt bianca o i jeans con taglio dritto, da abbinare a stivaletti con tacco squadrato e sneakers. Il tessuto migliore? Ovviamente la seta.

Come vestirsi a 50 anni: pantaloni a palazzo e jumpsuit

Idee per vestire giovanile a 50 anni

Come vestire giovanile a 50 anni – Fonte: 123rf

Gli alleati migliori per una cinquantenne? I pantaloni a palazzo e la jumpsuit. I primi sono perfetti in ogni stagione. D’inverno potete abbinarli a un cappotto e un morbido dolcevita, mentre d’estate sono perfetti, soprattutto la sera, con una camicia in seta. Sfinano la figura e sono in grado di regalare qualche anno in meno, merito della vita alta e della gamba ampia. Ottima anche la jumpsuit, ottima per esaltare il punto vita e coprire i punti critici. Potete sceglierla nelle occasioni importanti, come un matrimonio o un party, ma anche indossarla in versione casual durante il giorno.

Come vestirsi a 50 anni: gonne midi

A 50 anni le minigonne sono bandite, anche se le vostre gambe non danno segno di cedimento e sembrano ancora quelle di una ventenne. Meglio optare sempre per una lunghezza midi che risulta molto più chic ed elegante a ogni età. Se volete sbizzarrirvi potete osare con i colori. Lo stile migliore per le cinquantenni è quello floreale. Sì a ricami e stampe da abbinare a top e bluse con colori neutri e a tinta unita. Un look di questo tipo è l’ideale sia per una serata speciale che per una giornata in ufficio.

Come vestirsi a 50 anni: i colori

Abiti da indossare a 50 anni

Abiti e colori da indossare a 50 anni – Fonte: 123rf

La palette di colori per le donne di 50 anni è piuttosto varia. Le nuance più adatte per un look impeccabile sono il nero, il blu notte, il beige e il rosa antico. Questo non significa che ogni tanto non potete concedervi un capo di un colore più eccentrico o acceso. L’importante è bilanciare gli elementi dell’outfit. Ad esempio: se avete un vestito accollato e fa caldo, potete puntare su una tonalità vivace, mentre se il vostro look ha una nuance neutra potete dargli una scossa con décolleté shocking.

A differenza di quanto pensano molti nemmeno l’animalier è bandito. Basta indossarlo con stile e sempre a piccole dosi. Potete aggiungere la stampa leopardata un po’ ovunque senza dimenticarvi il buon gusto. Ad esempio in una gonna, un maglioncino, una camicia, un soprabito o una borsa, abbinando la stampa a pezzi in grigio, beige, bianco o nero.

Come vestirsi a 50 anni: gli accessori

Gli accessori sono importanti per vestirsi bene a 50 anni. Sceglieteli con cura, puntando su modelli comodi, belli, ma non troppo vistosi. Per le sciarpe sì al cashmere e ai colli in pelliccia sintetica, per le borse lasciatevi stregare dai modelli vintage capienti e chic. Infine per le scarpe non c’è niente di meglio delle décolleté: sono eleganti e non passano mai di moda.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Idee e consigli per vestirsi a 50 anni