Gli abiti da sposa più costosi della storia

Le celebrità hanno sempre indossato abiti da sposa favolosi, modelli unici. Abiti firmati e costosi che sognano tutte le donne del mondo

Vestiti da sposa da sogno, costosissimi e ricercati nel dettaglio. Modelli scivolati, in pizzo, con il tulle, ampi, semi ampi, a sirena e con cristalli e perle. Abiti firmati dagli stilisti più famosi e in voga del momento, da Valentino a Versace, da Armani a Vera Wang. Tutti accomunati dall’elevato prezzo che solo le celebrità potrebbero spendere per il loro matrimonio. Vediamo gli abiti da sposa più costosi della storia mai realizzati. L’abito più particolare, e mai indossato, è stato realizzato da Vera Wang per Jennifer Lopez. L’abito ha delle vere piume di pavone e un lungo strascico. Si vocifera che l’abito dovesse essere indossato per il matrimonio, mai celebrato, con Ben Affleck, così l’abito da 1,5 milioni di euro è stato messo nell’armadio.

Con un valore pari a 400 mila dollari, l’abito di Kim Kardashian è uno dei più costosi della storia. Firmato da Givenchy e disegnato da Riccardo Tisci, l’abito è stato indossato dalla cantante per pronunciare il suo si a Kanye West. Di pari valore è l’abito indossato nel matrimonio reale tra la duchessa Kate Middleton e il principe William. Il vestito, con pizzo e corpetto ispirato all’epoca vittoriana, è stato disegnato da Sarah Burton per Alexander McQueen. Il matrimonio più atteso e discusso del 2014 tra uno degli attori più sexy del mondo, George Clooney, e l’avvocatessa Amal Alamuddin, vede indossare un meraviglioso abito da sposa firmato da Oscar de la Renta, scomparso da poco. Un abito da eterna romantica dal valore di 380 mila dollari. Torniamo al 1981, altro matrimonio reale tra la principessa Diana e il principe Carlo. Abito ampio a forma di meringa, pieno di rouches disegnato da David ed Elizabeth Emanuel e dal valore di 150 mila dollari.

Altro particolare vestito in tulle bianco e rosa è stato indossato dall’attrice Jessica Biel per il suo matrimonio con il famoso cantante Justin Timberlake. Un abito firmato da Giambattista Valli, il cui valore è di circa 100 mila dollari. Victoria Beckham, invece, ha scelto un abito bianco raffinato di Vera Wang per convolare a nozze con il suo bel calciatore, con un valore di circa 100 mila dollari. La regina del pop, Madonna, per il matrimonio con Guy Ritchie, nel 2000, sfoggiò un abito di seta color avorio con pizzo antico di Stella McCartney, sua amica. Il valore si aggirava intorno agli 80 mila dollari, senza contare la collana di diamanti e la tiara. Infine troviamo la figlia di Bill Clinton, Chelsea Clinton, con un abito drappeggiato rosa di Vera Wang da circa 32 mila dollari.

Immagini: Depositphotos

Gli abiti da sposa più costosi della storia