Genitori e bambini: meno male che ci sono i nonni!

Ci aiutano, non ci giudicano e sono sempre lì per noi: meno male che ci sono i nonni nella vita di ognuno di noi!

Divertenti, attenti, sempre pronti a dare una mano e a fare le coccole ai loro nipotini: se non ci fossero i nonni bisognerebbe inventarli!

Inutile negare: senza di loro la nostra vita sarebbe molto più complicata e difficile. I nonni infatti rappresentano da sempre una figura insostituibile che sia affianca a quella dei genitori. Alzi la mano chi, pensando alla propria infanzia, non ricorda con tenerezza i pranzi a casa della nonna a mangiare i propri piatti preferiti e a giocare. Quei momenti, che rimarranno indelebili, rappresentano un traguardo fondamentale nella crescita di ogni bambino. Si tratta del primo momento in cui ci si distacca dai genitori e si esce fuori dal guscio da soli.

Se a noi sembravano solo ore di svago, quello era il primo passo verso la nostra vita adulta e accanto a noi c’erano, ovviamente, i nonni. Pronti a consolarci dopo una caduta dalla bicicletta, a ricompensarci per un bel voto con un cioccolatino e a concederci qualsiasi cosa in casa ci fosse proibita. Tutte le prime esperienze più esaltanti passano attraverso i nonni, che rappresentano un legame indissolubile fra presente e passato. La prima volta al parco, la prima bambola, il bagno nella piscinetta, le corse e gli scherzi. E come dimenticare quelle mille lire (o 5 euro se preferite) che ci regalavano ogni volta che andavamo a trovarli e rappresentavano un tesoretto prezioso che custodivamo gelosamente, sognando il futuro da adulti.

Oggi più che mai i nonni sono un tesoro da custodire. Ora che i papà e le mamme affrontano con difficoltà la quotidianità, fra impegni di lavoro e mille incombenze, i nonni sono una risorsa fondamentale. Accompagnano i nipoti a scuola, spesso gli aiutano a fare i compiti, gli consentono di trascorrere qualche ora all’aria aperta, sono compagni di passeggiate, giochi e custodi di piccoli e grandi segreti.

Dall’infanzia all’adolescenza, fino all’età adulta, i nonni rappresentano un sostegno, qualcuno su cui contare. Un nonno non ti giudica: ti ama in modo incondizionato e ti capisce, ti aiuta ed è lì per te. Farne a meno è impossibile e che sia per pochi anni oppure per una vita, il tempo che trascorriamo con loro è un tesoro prezioso da custodire, sempre.

Genitori e bambini: meno male che ci sono i nonni!